Social

Ruvo di Puglia - giovedì 25 febbraio 2016 Attualità

Veronico: «La presenza di professionisti e amministratori provenienti dal territorio ci consentirà di rafforzare la relazione con le comunità locali e di operare in maniera organica su più fronti»

Parco dell’Alta Murgia, Cesareo Troia eletto vicepresidente del consiglio

Durante la riunione sono state anche illustrate le attività intraprese dall’ente e i programmi già avviati

Parco dell'Alta Murgia, Cesareo Troia © n.c.
di La Redazione

Si è riunito ufficialmente per la prima volta il consiglio direttivo del Parco nazionale dell'Alta Murgia alla presenza del presidente dell'ente Parco Cesare Veronico, del direttore Fabio Modesti e degli otto componenti Michele D’Ambrosio, Nicola Dilerma, Vito Nicola Ottombrini e Cesareo Troia, nominati su designazione della Comunità del Parco, Francesco Tarantini, designato dalle associazioni di Protezione ambientale, Maria Cecilia Natalia, nominata dall’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca ambientale, Michele Della Croce su designazione del Ministro dell’Agricoltura, e Antonio Masiello, su designazione del Ministro dell’Ambiente. 

Nel corso del Consiglio è stato eletto vicepresidente Cesareo Troia con la maggioranza assoluta dei voti. «Faccio, a nome dell’ente Parco i più sentiti auguri di buon lavoro al Consiglio e al nuovo vicepresidente – ha dichiarato Veronico - con i quali condivideremo questa importante esperienza.

La presenza nel Consiglio di professionisti e amministratori provenienti dal territorio murgiano ci consentirà di rafforzare la relazione con le comunità locali e di operare in maniera organica su più fronti, dalla tutela della biodiversità al sostegno alle aziende agricole, dalla valorizzazione dei beni culturali e naturali alla promozione dell’ecoturismo».

Durante la riunione sono state ratificate le delibere presidenziali e sono state illustrate le attività intraprese dall’ente e i programmi già avviati.

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
Chiudi Non visualizzare di nuovo