Social

Ruvo di Puglia - martedì 10 gennaio 2017 Attualità

Evento giunto alla sua 13esima edizione

Nuovo appuntamento con la benedizione degli animali

Saranno presenti anche i veterinari della Asl e i banchetti informativi della Lega nazionale del cane in collaborazione con l'Enpa

La benedizione degli animali in cattedrale © Antonio Di Vittorio
di Francesca Elicio

Da ormai 13 anni la benedizione degli animali è un evento che riunisce i tanti ruvesi accompagnati dai loro amici a quattro zampe e non solo. 

Ogni edizione sono divese le tipologie di animali che si vedono a fianco dei loro padroni: pappagalli, altri uccelli, roditori, animali domestici, cavalli e persino coccinelle o lumachine trovate per strada.

Domenica 15 gennaio alle 10, a presenziare la messa nella Cattedrale, ci saranno quindi non solo uomini e donne. Nel piazzale antistante la chiesa sarà presente anche la Lega nazionale del cane insieme all'Enpa, con banchetti informativi su vari temi come ad esempio il randagismo a Ruvo. 

Non mancherà la consueta partecipazione della Asl, che con i suoi veterinari potrà microchippare i cani ancora non provvisti di tale mezzo. 

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
Chiudi Non visualizzare di nuovo