Social

Ruvo di Puglia - martedì 14 febbraio 2017 Attualità

Ieri sera nel ristorante "U vecchie furne"

Una "cena storica" per i cavalieri della Disfida

Scopo è stato quello di riprodurre piatti originali dell'epoca

Cena storica © RuvoLive
di Francesca Elicio

Era il 13 febbraio 1503. Ricorreva il giuramento dei 13 francesi a Ruvo prima di affrontare i 13 Italiani in campo aperto in quella che fu ricordata come la Disfida di Barletta.

Scopo della commemorazione storica di ieri è stato quello di rivivere le emozioni e lo stesso clima del 1500. E nel suo piccolo, la Confraternita Opera Pia san Rocco di Ruvo ci è riuscita alla perfezione. Abiti, collegamenti storici, musica: niente è stato lasciato al caso.

A questo proposito, anche il ristorate "U vecchie furne" ha voluto dare alla manifestazione il proprio contributo. Una cena "storica", proprio con gli alimenti che si era soliti gustare in quel periodo.

Un'attenta ricerca quindi, da parte dei ristoratori, per cercare i piatti usuali del XVI secolo. 

Cavalieri francesi, spagnoli e italiani riuniti tutti alla stessa tavola hanno gustato salumi, formaggi, olive, zuppa di legumi oltre a tutti i piatti poveri. E il pasto è stato accompagnato da ottimo vino rosso.

«Siamo davvero onorati di aver dato vita a una rivisitazione storica dal punto di vista culinario», commentano i ristoratori de "U vecchie furne".

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
Chiudi Non visualizzare di nuovo