Oggi in diretta su Rai 1

"La prova del cuoco", Michelangelo Sparapano di nuovo protagonista. Le immagini

Ha affrontato contro la Sicilia la semifinale della gara dedicata allo street food, preparando il tipico ragù di carne da gustare in un fragrante panino

Attualità
Ruvo di Puglia mercoledì 15 febbraio 2017
di Francesca Elicio
Michelangelo Sparapano © RuvoLive.it

In diretta su Rai 1 alle 12, Michelangelo Sparapano ha affrontato durante la trasmissione quotidiana "La prova del cuoco" la semifinale della sfida tra ricette regionali dedicata al cosiddetto "cibo da strada", la "Mainardi on the road".

Contro l'arancino del concorrente siciliano Joseph Miceli, ha proposto la braciola, il ragù di carne tipico pugliese.

«Come si rende un piatto come il ragù street food?», ha chiesto la conduttrice Antonella Clerici. Ebbene la particolarità sta  nel metterlo in un fragrante panino svuotato della mollica.

Vitello, lardo, canestrato, sale, pepe, aglio, prezzemolo, pecorino e formaggio grattugiato, oltre che passata di pomodoro e il classico filo di cotone che lega questi involtini (da lui sostituito con un stuzzicadenti). Una michetta di semola, che non si indurisce mai troppo, scavata; e gli involtini pugliesi, le braciole, al suo interno. Risultato assicurato.

Questa particolarità però non è bastata per vincere. «Due piatti unici, che si trovano a pari livello» ha commentato il giudice supremo Andrea Mainardi.

Nonostante la sconfitta in semifinale, Michelangelo Sparapano ha l’onore di aver portato un pezzetto di Puglia nel resto d’Italia. E chissà che adesso anche qualche lombardo o veneto non provi ad assaggiare le nostre braciole.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette