Appuntamento venerdì alle 19 in Pinacoteca

I ragazzi del "Tedone" alla scoperta di Terlizzi

Durante la serata saranno illustrate le attività svolte dagli studenti della classe III B dell'istituto ​- sotto la supervisione della Pro Loco - durante il progetto di alternanza scuola-lavoro​

Attualità
Ruvo di Puglia lunedì 14 maggio 2018
di La Redazione
I ragazzi del Liceo Scientifico di Ruvo alla scoperta di Terlizzi
I ragazzi del Liceo Scientifico di Ruvo alla scoperta di Terlizzi © TerlizziLive

A conclusione dell'esperienza formativa di alternanza scuola-lavoro "Alla scoperta di Terlizzi", tenutasi in collaborazione tra liceo scientifico "Orazio Tedone" di Ruvo e Pro Loco di Terlizzi, gli alunni della III B dell'istituto saranno protagonisti di un evento organizzato nella pinacoteca "De Napoli" venerdì 18 maggio alle 19.

L'iniziativa, patrocinata dal Comune di Terlizzi, vedrà quali relatori Franco dello Russo, presidente della Pro Loco locale, Vito Bernardi, già direttore della Biblioteca comunale e studioso della Puglia e di Terlizzi; Piero Ricci, presidente dell'Ordine dei giornalisti della Puglia, Mariangela Mastrorilli, docente e tutor scolastico, e Cosimo De Bari, docente referente Alternanza scuola lavoro del "Tedone". Parteciperanno il sindaco di Terlizzi Ninni Gemmato e l'assessore alla cultura Lucrezia Chiapparino.

Durante la serata saranno presentati videoclip realizzati dagli studenti che racchiudono l'esperienza vissuta alla scoperta dei punti cardine della storia e della cultura terlizzese e sarà proposto un percorso che si articola attraverso i luoghi più suggestivi della città.

Con la supervisione dei tutor e la collaborazione di storici come Vito Bernardi e l'arciprete della Cattedrale di Terlizzi Michele Cipriani, il percorso formativo si è dislocato in un viaggio simbolico che ha attraversato la trama cittadina, dagli archivi capitolari, ai palazzi nobiliari, antichi portali e torri millenarie, chiese e santuari fino ai casali che tramandano un racconto ancora da indagare in profondità. La parte teorica è stata arricchita da visite nei luoghi citati e questa esperienza, resa valida dalla qualità della proposta formativa, vedrà, a conclusione del triennio di formazione, la messa in opera di materiale informativo turistico (pannelli, brochure), che arricchirà la città di fondamentali supporti di "lettura" di un patrimonio storico e culturale che deve diventare sempre più fruibile, come ha sottolineato il presidente della Pro Loco Franco dello Russo.

Lascia il tuo commento
commenti