Da oggi al 16 giugno

Escursioni e storie intorno al fuoco, il campo estivo dei ragazzi dell'us Acli

​Si tiene proprio in questi giorni a Torre dei guardiani​, nel cuore del Parco nazionale dell’Alta Murgia.​ Sabato prossimo è previsto uno spazio aperto a chiunque voglia aggregarsi e vivere l'esperienza​

Attualità
Ruvo di Puglia mercoledì 13 giugno 2018
di La Redazione
Il campo estivo dell'us Acli
Il campo estivo dell'us Acli © Us Acli

Il campo estivo in Alta Murgia è ormai una tradizione che ogni anno si tiene a Torre dei guardiani, edificio sito in contrada Ferrata Jazzo Rosso, in agro di Ruvo di Puglia, nel cuore del Parco nazionale dell’Alta Murgia.

La costruzione risale alla fine del 1800 ed è stata usata come caserma e alloggio per le guardie campestri impegnate nella protezione del territorio. In questi giorni, proprio lì si sta rivivendo la magia di una Murgia vissuta dai ragazzi, così come avveniva più di cento anni fa, con la luce del fuoco e delle stelle, con giochi che richiamano la semplicità della vita di quei tempi, e con piacevolissime escursioni in mountain bike tra i sentieri solcati nei secoli passati.

Protagonisti di questa esperienza i giovani dell’unione sportiva Acli, che da oggi si sono immersi nell’incanto e nei colori che la natura circostante, dall’alba al tramonto, dalla luce del sole al bagliore della notte, riesce a donarci.

Il progetto, organizzato dal circolo Acli e dall’usAcli (con il partenariato di Associazione Terrae, Centro studi e didattica ambientale e VivArch) è patrocinato dal Comune di Ruvo di Puglia e rientra nel programma di “Ruvo sportiva – Fra la città e la Murgia”.

La conclusione del campo prevede uno spazio aperto a chiunque voglia aggregarsi in questa esperienza. Sabato 16 giugno, a partire dalle 17 sono in programma, a seconda dei desideri, un’escursione in bici e una a piedi, nell’area di Jazzo Rosso. Alle 20, spettacolo di “narrazione intorno al fuoco” e spazio ristoro fino a tarda sera. Per iscrizioni scrivere alla mail usacliruvo@libero.it o telefonare al numero 339.6523414.

Lascia il tuo commento
commenti