Cronaca
Tre anni e quattro mesi di reclusione e 800 euro di multa in primo grado. Con minacce convincevano gli altri concorrenti a rinunciare