L'appuntamento con Evoluzioni libri

Gholam Najafi racconta il suo Afghanistan

L'autore, oggi 23enne, è arrivato in Italia come minore non accompagnato dopo che i talebani hanno ucciso suo padre. All'incontro interverrà la garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza Rosy Paparella

Cultura
Ruvo di Puglia mercoledì 15 febbraio 2017
di La Redazione
Gholam Najafi © n.c.

Nuovo appuntamento per la rassegna letteraria Evoluzioni libri, organizzata dall’Assessorato alla cultura di Ruvo di Puglia.

Domani 16 febbraio, alle 17.30 nella pinacoteca comunale di via Madonna delle Grazie, Gholam Najafi presenta "Il mio Afghanistan" (Edizioni La Meridiana, 2016). 

A parlarne con l’autore sarà la professoressa Rosanna Pellegrini del liceo Orazio Tedone. Interverrà inoltre la garante dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza della Regione Puglia Rosy Paparella.

Nel corso dell'incontro, gli allievi della scuola di arti musicali e performative Bembé terranno delle letture sceniche.

L’autore

Gholam Najafi è nato in Afghanistan, ha 23 anni e vive a Venezia. È arrivato in Italia come minore straniero non accompagnato all’età di 16 anni, dopo un lungo viaggio iniziato quando ne aveva appena 10, in seguito all’uccisione del padre da parte dei talebani. Gholam è l’esempio di un ragazzo che ce l’ha fatta: lavora, sta per concludere la laurea magistrale all’Università Ca’ Foscari e in questo libro ha raccontato la sua storia.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette