Potenziato il servizio Infopoint della città di Eraclio

A ottobre scambi culturali fra Barletta e Ruvo di Puglia

​A partire da domenica prossima, fino a fine mese, sono state previste quattro visite guidate alla scoperta delle bellezze storiche, artistiche, architettoniche ed enogastronomiche della nostra città

Cultura
Ruvo di Puglia venerdì 13 ottobre 2017
di La Redazione
Il tipico mandorlaccio
Il tipico mandorlaccio © www.la7.it

È partito a Barletta il progetto di potenziamento e di valorizzazione del servizio di informazione e accoglienza turistica a cura dell'Infopoint per il periodo 8 ottobre - 21 gennaio 2018, che sarà svolto in collaborazione con l'Unpli Pro Loco Puglia, selezionato con procedura a evidenza pubblica.

Il progetto, interamente finanziato attraverso i fondi Por Puglia "Interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche", è il risultato della candidatura del Comune di Barletta, posizionatosi tra le eccellenze della nostra Regione, all'avviso pubblico per l'acquisizione di risorse a sostegno della qualificazione del sistema dell'accoglienza turistica anche per il periodo invernale.

Così si rende operativo il servizio di front office svolto dall'Infopoint della città di Eraclio. Previsto inoltre un calendario ricco di iniziative culturali e di intrattenimento.

Nel mese di ottobre sono previsti scambi interculturali con Ruvo di Puglia. In particolare, domenica 15 è stata organizzata una visita nella nostra città con un itinerario tematico dal titolo "Il sacro tra cielo e ipogeo. Percorso tra chiese di oggi e aree ipogeiche di ieri". Tappe in cattedrale e nella grotta di San Cleto. Il tour si concluderà poi nella pasticceria Berardi con la degustazione del mandorlaccio, il dolce natalizio tipico della tradizione contadina.

Si continua domenica 22 ottobre con le "Antiche dimore ruvesi", racconti per immagini della città di Ruvo di Puglia: dai beni culturali alle esperienze condivise. Passeggiata nel centro storico attraverso e nei palazzi nobiliari.

Sabato 28 ottobre "Tra arte e archeologia", passeggiata tra le bellezze archeologiche del museo nazionale Jatta e le opere pittoriche del maestro Cantatore. Il percorso si concluderà con la dimostrazione di stampa di una grafica d'arte.

Domenica 29 ottobre, infine, "Laboratorio di argilla: con le mani nell'argilla", manipolazione e realizzazione di maschere e vasi.

L'evento è gratuito per un massimo di 24 posti, con prenotazione all'Infopoint di Barletta telefonando allo 0883.331331 dalle 9 alle 13 e dalle 16.30 alle 18.30. La partenza è alle 17 con rientro alle 20.30.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette