Gli sviluppi

Gelate di inizio anno: «A breve la Giunta regionale richiederà lo stato di calamità»

A scriverlo su Fb è il sindaco di Ruvo di Puglia Pasquale Chieco dopo aver incontrato stamattina l’assessore alle Politiche agricole Leonardo di Gioia insieme al presidente Anci Puglia Domenico Vitto

Politica
Ruvo di Puglia lunedì 09 luglio 2018
di La Redazione
Uliveti messi in ginocchio dal gelo
Uliveti messi in ginocchio dal gelo © Cno

«Questa mattina, assieme al presidente di Anci Puglia Domenico Vitto, ho incontrato l’assessore regionale alle Politiche agricole Leonardo Di Gioia per verificare lo stato del procedimento amministrativo della richiesta di stato di calamità per i nostri territori colpiti dalle gelate dei primi mesi dell’anno». Lo ha scritto oggi il sindaco Pasquale Chieco sul suo profilo Facebook ufficiale.

«Come promesso tempo addietro – prosegue il suo post -, tra maggio e giugno la Regione ha effettuato nuovi controlli per accertare i danni in modo più preciso e a breve la Giunta regionale approverà la delibera con cui chiederà al Ministero la dichiarazione di stato di calamità.

A stretto giro sarà poi necessario organizzare una riunione anche con gli operatori del settore per verificare la compatibilità di questa richiesta con il Piano di assicurazione nazionale. L’assessore Di Gioia si è impegnato a seguire direttamente il dialogo con il Ministero per ottenere la migliore copertura possibile per i danni subìti e per attivare, per aziende e operatori, meccanismi di vantaggio come la sospensione dei contributi previdenziali o la sospensione dei mutui. Ringrazio l’Assessore e il presidente Vitto per l’impegno dimostrato: ancora un episodio positivo di collaborazione tra istituzioni nell'interesse del territorio», conclude il Primo cittadino.

Lascia il tuo commento
commenti