Il bando

16mila euro al Comune per la realizzazione di attività motorie

​Il progetto “Ruvo sportiva fra la città e la Murgia”​ si è classificato secondo nella graduatoria degli ammessi al finanziamento​ regionale. Ottiene così una copertura dell’80%, la massima consentita

Politica
Ruvo di Puglia venerdì 11 agosto 2017
di La Redazione
Attività sportiva all'aperto
Attività sportiva all'aperto © RuvoLive.it

Con determina dirigenziale del 28 luglio scorso pubblicata oggi sul sito pugliasportiva.it, il Dipartimento di Promozione della salute, del Benessere sociale e dello Sport per tutti della Regione ha reso nota la graduatoria dei Comuni ammessi al finanziamento delle attività candidate all’avviso pubblico scaduto lo scorso 21 dicembre. Il nostro paese, col progetto “Ruvo sportiva fra la città e la Murgia”, tra le 24 città ammesse, è risultato secondo con 60 punti. Ottiene così la copertura dell’80% dei costi, la massima consentita dalla commissione di valutazione, pari a 16mila euro (a fronte di un valore totale di 20mila).

«L’idea – spiega l’assessore Monica Filograno - prevedeva due fasi che si sarebbero dovute svolgere da febbraio scorso fino a questo mese di settembre come da cronoprogramma elaborato: Primavera sportiva (aprile-giugno) e Fra la città e la Murgia (luglio-settembre). Avevamo coinvolto molte associazioni del territorio, che ci avevano prontamente fornito la loro partnership e che saranno poi protagoniste nello svolgimento delle attività. Queste però andranno ora riprogrammate, visto che la graduatoria è uscita molto dopo il previsto, per via della riapertura dei termini del bando da parte della Regione e dei tempi di valutazione che si sono allungati.

Dopo qualche giorno di pausa, capiremo entro quale scadenza dovranno essere svolte le attività e partiremo appena possibile con la programmazione, con la soddisfazione di esserci aggiudicati un buon contributo per dare vita ad iniziative sportive rivolte soprattutto ai minori e a soggetti con difficoltà che non hanno normalmente accesso alla pratica dello sport».

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette