In vista dell'incontro nazionale di domenica 18 marzo a Roma

Potere al popolo, oggi l’assemblea di collegio

La nota degli attivisti: «Abbiamo indicato una nuova via per la sinistra: ripartire dal basso, dai movimenti, dalle piazze e dalle strade, dalla gente, dalle lotte per il lavoro e i diritti»

Politica
Ruvo di Puglia mercoledì 14 marzo 2018
di La Redazione
Assemblea di collegio di Potere al popolo
Assemblea di collegio di Potere al popolo © Potere al popolo

«Il risultato del 4 marzo è per Potere al popolo l'inizio di un cammino nuovo, per ricostruire la sinistra ripartendo dai territori, dalle persone e dai loro bisogni concreti, per costruire una risposta alla crisi di questi ultimi anni – lo scrivono in una nota gli esponenti del partito -. Abbiamo indicato una nuova via per la sinistra: ripartire dal basso, dai movimenti, dalle piazze e dalle strade, dalla gente, dalle lotte per il lavoro e i diritti.

I grandi temi del nostro progetto sono noti: lotta contro il razzismo e il patriarcato, contro la precarizzazione del lavoro, il militarismo, le disuguaglianze; mobilitazione culturale e politica per la sanità e la scuola pubbliche, laiche, gratuite e di qualità; per la tutela dell’ambiente e dei beni comuni; per l’antimafia sociale; per la difesa dei migranti.

La campagna elettorale – proseguono - ci ha permesso di parlare su territori diversi, di aggregare nuove forze militanti e di intrecciare relazioni con altre realtà locali. Da queste basi continuiamo la costruzione dei prossimi passaggi e trasformiamo il consenso in una partecipazione concreta nei momenti di organizzazione e mobilitazione sociale e territoriale, in vista dell'assemblea nazionale di domenica prossima, 18 marzo, a Roma».

Per costruire questo nuovo percorso, il primo appuntamento è con l'assemblea di collegio che si terrà questa sera alle 20 nel circolo "La Mancha" di Ruvo.

Lascia il tuo commento
commenti