Calcio
L’ex mister della Be board Ruvo, intervistato da RuvoLive.it ​dopo il recente esonero: «Al mio successore auguro innanzitutto di sbloccare dal punto di vista mentale i ragazzi​ a sua disposizione​»