Ultimo appuntamento della kermesse

Questa sera il Concerto dedicato ad Antonio Summo

Sarà recuperato lo spettacolo inaugurale del Talos festival sospeso per pioggia lo scorso 3 settembre. Ad esibirsi Apulia's Junior Band e Bembè Percussion Ensemble Dýnamai col pianista Andrea Gargiulo​

Spettacolo
Ruvo di Puglia martedì 12 settembre 2017
di La Redazione
Il concerto annullato per la pioggia
Il concerto annullato per la pioggia © RuvoLive.it

Appendice dopo la chiusura ufficiale di domenica per il Talos festival. Questa sera alle 20, ad ingresso libero, sul sagrato della Cattedrale, sarà infatti recuperato il concerto inaugurale, sospeso per pioggia lo scorso 3 settembre, dedicato ad Antonio Summo, il giovanissimo musisista ruvese morto nel luglio 2016 nel disastro ferroviario sulla tratta ferroviaria Andria-Corato. Ad esibirsi saranno Apulia's Junior Band di Pino Caldarola e Bembè Percussion Ensemble Dýnamai di Tommaso Scarimbolo insieme al pianista Andrea Gargiulo.

L’Apulia's junior band nasce circa quattro anni fa nell'ambito delle attività dell'associazione musicale Apulia musica e tradizioni di Ruvo di Puglia con l’intento di avvicinare i giovani alla tradizione bandistica, molto diffusa nella nostra regione. L’orchestra è composta da circa 30 ragazzi under 15. Direttore e ideatore del progetto è Pino Caldarola. Ha tenuto numerosi concerti a Bari e provincia. Recentemente è stata in tour in Ungheria per il County Wandering festival.

Il suono è l’anima e lo strumento è il corpo, per questo il Bembé percussion ensemble dell’associazione “Tra il dire il fare”, ideato e diretto da Tommaso Scarimbolo, si serve di qualsiasi cosa che possa trasformarsi in strumento sonoro. In scena strumenti “colti” a percussione come marimba, vibrafono, tamburi, tamburi africani, campane, campanacci e piatti, insieme a strumenti “raccolti” come carta, acqua, ferro, legno, pietra, plastica, plexiglas e tanto altro.
Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette