Alle 17 all’Hotel Pineta

“Amanti, equivoci e segreti”, domani il casting a Ruvo

​Oltre a comparse e figuranti speciali, si cerca un ragazzo di bella presenza, tra i 26 e i 40 anni scenici, per un ruolo importante. Si tratta dell’ultima selezione prima dell’inizio delle riprese​

Spettacolo
Ruvo di Puglia giovedì 14 settembre 2017
di Elena Albanese
Casting
Casting © Roberta Bellini

Dopo la prima selezione a Gravina lo scorso agosto, si terrà domani a Ruvo di Puglia il secondo e ultimo casting per il film della regista, sceneggiatrice e attrice 39enne barese Roberta Bellini dal titolo “Amanti, equivoci e segreti”.

L’appuntamento è alle 17 (fino alle 20) nell’Hotel Pineta in via Carlo Marx 5. Si cercano comparse e figurazioni speciali maschili e femminili dai 6 agli 80 anni, ma anche ruoli più significativi. In particolare, un ragazzo di bella presenza dai 26 ai 40 anni scenici per una parte definita “importante”.

Per partecipare è necessario avere con sé una fotocopia fronte e retro della carta d'identità e del codice fiscale in corso di validità. I minorenni devono essere accompagnati da entrambi i genitori, e tutti e tre devono essere muniti dei documenti necessari.

Già nei prossimi giorni cominceranno le prove con gli attori, mentre l’inizio delle riprese, che toccheranno il nostro paese ma anche Gravina in Puglia, Corato e altre località, è previsto tra ottobre e novembre.

Il film narra le vicende di due coppie. La prima composta da Anastacia, personaggio principale interpretato dalla stessa Bellini, una ragazza bella e infedele, oltre che bugiarda e superficiale; e dal suo fidanzato Davis (Roy Derby), tutto il contrario di lei: innamorato, fedele ma geloso. Sam, fratello maggiore di Davis (Maurizio Marzocca), si intromette nella vita di quest'ultimo per proteggerlo.

La seconda è formata da Miguel Rodriguez (il protagonista Silvio Onorato), imprenditore facoltoso, anche lui infedele e bugiardo, e da sua moglie Shady (Floriana Rignanese), una donna molto furba.

Steve (Luigi Caccavo) è poi un amico consigliere che conosce tutto e tutti, spesso presente al limite dell’invadenza. Il cast è ricco e prevede altri personaggi importanti a «colorare e stuzzicare» la narrazione, «ispirata a storie realmente accadute, che punta a far scaturire negli spettatori diversi sentimenti, sicuramente a tenerli incollati alla poltrona», promette la regista.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • amenduni francecso ha scritto il 14 settembre 2017 alle 17:38 :

    io sono una via di mezzo tra godzilla e schrek. mi prendete? Rispondi a amenduni francecso

Le più commentate
Le più lette