Economia

La morfologia della città, le sue peculiarità, l’economia, la flora e la fauna.

La città
a cura di La Redazione
profiloSez

L’economia di Ruvo è prevalentemente agricola: nelle vicinanze della città si estende un’ampia fascia di terra fertile che giunge fino alla contrada “Conca d’Oro” facente parte dell’agro di Terlizzi. Le colture principali sono uva, olive e mandorle, che costituiscono, soprattutto le prime due, il fondamento della cucina ruvese. Molti sono gli impianti di vigneti da vino (le principali varietà sono sangiovese, pampanuto, bombino bianco e nero, moscatello selvatico, troia, barbatella americana), mentre tra gli anni ’20 e ’30 del secolo scorso si cominciò a preferire l’uva da tavola.

L’allevamento del bestiame, un tempo molto fiorente e praticato in numerose masserie disseminate nell’agro di Ruvo, si è oggi notevolmente ridotto anche a causa del frenetico e indiscriminato disboscamento che caratterizzò i primi decenni del ‘900.

Attualmente la città è interessata anche da una significativa crescita del settore artigianale e di quello industriale (soprattutto industrie olearie ed enologiche) che affiancano il prevalente settore agricolo.

La città

La morfologia della città, le sue peculiarità, l’economia, la flora e la fauna.

Vai alla sezione

Volantini

Le migliori offerte in città e dintorni.

Vai alla sezione

Meteo

Consulta le previsioni meteo della tua città fino a 5 giorni grazie ai dati aggiornati del nostro bollettino metereologico.

Vai alla sezione

Strumenti di segnalazione

Hai una segnalazione da fare o una buona storia da condividere con la nostra redazione e con i nostri lettori? Segnalaci subito la tua notizia.

Vai alla sezione

Autocertificazione Online

Online moduli di Autocertificazione da compilare e stampare velocemente.

Vai alla sezione

Farmacie di turno a Ruvo di Puglia

Visualizza i turni delle farmacie di turno.

Le farmacie di turno