Famiglia Carafa

La morfologia della città, le sue peculiarità, l’economia, la flora e la fauna.

La città
profiloSez

I Carafa, di origina napoletana, furono i patrizi di Bari, baroni di Minervino, Mola, Rutigliano, San Demetro e Valenzano, conti di Triggiano, marchesi di Santeramo, Bitetto e Corato e duchi di Andria e del Castel del Monte. La famiglia fin dal tempo di re Carlo d’Angiò fu divisa in due rami: i Carafa della Spina furono i principi di Ravenna, duchi di Forlì e conti di Traetto; i Carafa di Stadera invece furono principi di Puglia.


Nel 1509 la famiglia Requesens Cardona vendette il feudo di Ruvo al cardinale Oliviero Carafa, ottenendone il regio assenzo da re Ferdinando d’Aragona. Nella compera fu inserita una plausola che consentiva al cardinale di cedere lo stesso feudo a suo fratello Ettore. Costui, a cessione effettivamente avvenuta, entrò in possesso della contea il 21 novembre 1510. I Carafa trasferirono la loro residenza ad Andria nel 1522 dopo l’acquisto della città da parte di Fabrizio Carafa.

La storiografia locale, in particolare quella ottocentesca, fu molto dura nei confronti di questo dominio. Giovanni Jatta in particolare denunciò gli abusi e le violenze sofferte dalla popolazione durante i tre secoli del loro dominio su Ruvo. La fase iniziale del dominio Carafa, dal 1510 ai primi del XVII secolo fu caratterizzata da una decisa rinascita. Innanzitutto si verificò un incremento demografico che portò la popolazione a raggiungere i diecimila abitanti. Questa crescita ebbe come diretta conseguenza un profondo miglioramento dell’assetto urbanistico di Ruvo che portò la città ad assumere l’aspetto mantenuto sostanzialmente sino ad oggi. I Carafa inoltre, furono gli artefici dell’insediamento in città dell’ordine dei domenicani, sollecitato probabilmente anche dalle famiglie locali più facoltose e notabili. D’altra parte nel 1478 proprio il cardinale Oliviero assunse la carica di protettore i Padri Predicatori, erigendo una cappella di famiglia nella chiesa domenicana di Santa Maria sopra Minerva in Roma.

La città

La morfologia della città, le sue peculiarità, l’economia, la flora e la fauna.

Vai alla sezione

Volantini

Le migliori offerte in città e dintorni.

Vai alla sezione

Meteo

Consulta le previsioni meteo della tua città fino a 5 giorni grazie ai dati aggiornati del nostro bollettino metereologico.

Vai alla sezione

Strumenti di segnalazione

Hai una segnalazione da fare o una buona storia da condividere con la nostra redazione e con i nostri lettori? Segnalaci subito la tua notizia.

Vai alla sezione

Autocertificazione Online

Online moduli di Autocertificazione da compilare e stampare velocemente.

Vai alla sezione

Farmacie di turno a Ruvo di Puglia

Visualizza i turni delle farmacie di turno.

Le farmacie di turno