Chiesa della Madonna delle Grazie

Chiese, strade e piazze storiche, monumenti, palazzi ed edifici storici, insediamenti rupestri.

a cura di La Redazione
vistaSez

La chiesa della Madonna delle Grazie fu costruita nel XVII sec., per iniziativa del vescovo Cristoforo Memmolo, accanto ad una piccola cappella (trasformata in sacrestia della nuova chiesa) posta sulla via Traiana, a poco meno di un chilometro da Porta Noja. Tale cappella era divenuta luogo di intenso pellegrinaggio, in quanto al suo interno era collocato un magnifico affresco della Madonna col Bambino, chiamato “Madonna delle Grazie”, risalente al XVI sec. La chiesa fu edificata, oltre che con l’offerta dei fedeli, soprattutto con i finanziamenti della nobildonna Isabella Griffi. Le pareti laterali terminano ognuna con tre archi a sesto acuto poggianti su due colonne di pietra, i cui capitelli sono rudi e semplici.

L’affresco della Madonna delle Grazie è oggi collocato nel presbiterio al centro di una sfarzosa architettura illusionistica dipinta, che incornicia l’affresco, raffigurante uno stuolo di cherubini che trasportano in volo il dipinto della Vergine, mentre altri due le incoronano il capo con un diadema. Altri dipinti di particolare rilievo sono: due tele raffiguranti rispettivamente Gesù flagellato, risalente alla fine del XVI sec., e l’Assunzione della Vergine del XVIII sec.

La città

La morfologia della città, le sue peculiarità, l’economia, la flora e la fauna.

Vai alla sezione

Volantini

Le migliori offerte in città e dintorni.

Vai alla sezione

Meteo

Consulta le previsioni meteo della tua città fino a 5 giorni grazie ai dati aggiornati del nostro bollettino metereologico.

Vai alla sezione

Strumenti di segnalazione

Hai una segnalazione da fare o una buona storia da condividere con la nostra redazione e con i nostri lettori? Segnalaci subito la tua notizia.

Vai alla sezione

Autocertificazione Online

Online moduli di Autocertificazione da compilare e stampare velocemente.

Vai alla sezione

Farmacie di turno a Ruvo di Puglia

Visualizza i turni delle farmacie di turno.

Le farmacie di turno