Giornata del Braille

Giornata del Braille

Ruvo di Puglia
il 21 febbraio 2018 alle ore 10:00

​I ragazzi della 5° F, impegnati nei mesi scorsi in un percorso di alternanza scuola-lavoro,​ hanno predisposto una visita guidata dedicata ai non vedenti, con la possibilità di toccare alcuni vasi

Indirizzo Piazza Bovio

Giornata del Braille
RuvoLive.it © RuvoLive.it

Si celebra oggi la Giornata del Braille 2018. La ricorrenza assume un valore particolare per il museo archeologico nazionale Jatta e per i ragazzi della 5° F del liceo scientifico e linguistico “Orazio Tedone” impegnati nei mesi scorsi in un percorso di alternanza scuola-lavoro.

Hanno infatti organizzato per questa mattina (in tre sessioni alle 10, alle 11 e alle 12) una speciale visita guidata all’interno delle sale dedicata ai non vedenti, con la possibilità di toccare alcuni degli antichi manufatti, oltre a un sipario musicale e, dulcis in fundo, un piccolo rinfresco.

Si tratta di un’iniziativa che non sarà «effimera, perché lascerà dei segni tangibili in noi, ci arricchirà», così come anticipato giovedì scorso in conferenza stampa a Bari, alla presenza della dirigente scolastica dell’istituto superiore ruvese Domenica Loiudice, della direttrice del museo Elena Silvana Saponaro, dei rappresentanti provinciali e regionali dell’Unione italiana ciechi e ipovedenti e della dottoressa Iva Casanovi, istruttore di mobilità e orientamento dei disabili visivi.

È un modo per «fare cultura, che è la cosa più bella», hanno detto gli intervenuti nell’occasione. Un modo per fare «non solo istruzione, ma educazione», come ha ribadito con convinzione la professoressa Loiudice.