Cinema all aperto

Immaginari

Ruvo di Puglia
dal 19 luglio 2019 al 22 settembre 2019 alle ore 00:00

Selezionate le proposte più interessanti tra quelle che hanno partecipato all’avviso pubblico del Comune. Cinema all’aperto con l’associazione PostKino e musica per le strade grazie Ruvi’n’roll

Indirizzo Location varie

Immaginari
Anice Studio © Anice Studio

È stato adottato dalla giunta comunale il programma “Immaginari_Scene d’estate 2019” realizzato attraverso la selezione delle proposte più interessanti pervenute all’Assessorato alla Cultura del Comune a seguito dell’avviso pubblico del 13 giugno scorso. Sei le proposte musicali, quattro quelle relative al cinema e alle azioni dedicate a infanzia e adolescenza. A completare il programma alcuni eventi che hanno ottenuto il patrocinio dell’ente.

L’esito della selezione ha definito un programma, in alcuni casi rimodulato con gli stessi proponenti, che mette in pratica le linee programmatiche lanciate dall’Assessora alla Cultura Monica Filograno: “Promuovere gli spazi pubblici cittadini attivandoli con contenuti attrattivi per tutte le generazioni, per i cittadini ruvesi e per i visitatori che possono trovare nella nostra città un luogo accogliente, bello, vivo e mosso dall’energia delle relazioni messe in atto fra gli operatori culturali ed economici, fra questi e la città”.

Uno spazio importante nel programma lo avrà quest’anno il cinema. La rassegna “PostKino - oltre l’immaginazione” a cura dell’omonima associazione PostKino, vincitrice lo scorso anno di un progetto regionale PIN e specializzata nel portare il cinema dove questo non c’è, proporrà la proiezione di cinque film, dai classici italiani alle produzioni statunitensi fino alla grande animazione d’autore giapponese, in altrettante piazze cittadine: il 27 luglio in Piazza Dante, il 7 agosto in Piazza Le Monache, il 17 agosto in Piazza Menotti Garibaldi, il 24 agostoin Piazza Fiume e il 30 agosto in Largo Annunziata. I luoghi saranno attrezzati tecnicamente e arredati dall’associazione vincitrice dell’avviso, che provvederà anche a stabilire una connessione con i ristoratori locali per far sì che questi siano protagonisti attivi delle serate estive in compagnia del buon cinema. In apertura ogni sera uno spezzone di Fantasia di Walt Disney.

Fuori da questo programma poi, il regista ruvese Dario Iurilli presenterà l’11 settembre nell’atrio della Pinacoteca Comunale il docufilm “Un popolo di uomini in viaggio”, prodotto con il sostegno di Regione Puglia – Sezione Relazioni Internazionali e in collaborazione con Festival delle Donne e dei Saperi di Genere, Gruppo Lavoro Rifugiati.

Per la musica torna Ruvi’n’Roll, storico “marchio” ruvese alla sua quinta edizione non consecutiva, che quest’anno rinnova la formula e diventa “on the road.”. Quattro appuntamenti, organizzati dall’associazione Collettivo 304 sui corsi cittadini Cavour, Jatta e Carafa e in piazza Dante, dal 26 luglio al 25 agosto, in collaborazione con gli operatori economici del centro cittadino. In scena alcune proposte che spaziano dalla soul music al rock, dal reggae al pop e swing.

Tutt’altra musica invece, domenica 22 settembre: arriva a Ruvo la VI edizione del Festival Viator, a cura dell' omonima associazione culturale di Molfetta che proporrà il concerto “Messa laica per Don Tonino” nello spazio all’aperto della Comunità CASA. Michele Lobaccaro, Fabrizio Piepoli, Alessandro Pipino, Rocco Capri Chiumarulo e Giovannangelo De Gennaro saranno protagonisti di una suggestiva esecuzione che sarà preceduta da un cammino a piedi pomeridiano.

Molto ricco e articolato il progetto dedicato all’infanzia e all’adolescenza, che ben si combina anche con il percorso di educazione diffusa e di contrasto alla povertà educativa avviato nelle scorse settimane dall’Amministrazione. “Match performativi” il titolo delle quattro azioni a cura della scuola Bembè Arti Musicali e Perfomative diretta dal maestro Tommaso Scarimbolo che, in collaborazione con Reggimento Carri e l’attore Roberto Corradino e con musicisti come Aldo D’Introno e Leonardo Cicala, realizzerà in spazi pubblici che vanno dalla Pineta Comunale alla Pinacoteca, dal centro LINEA Comune alle piazze cittadine, ben quattro laboratori che si concluderanno in altrettanti momenti performativi che coinvolgeranno l'intera città e che avranno anche di supporto un quinto laboratorio tenuto da Sabrina Vendola e dedicato alla preparazione di materiali e arredi. Ampia la fascia di età dei destinatari: dai 6 anni in su.

A questo ricco programma si aggiungono poi le attività solo patrocinate dal Comune: l’Associazione Culturale Calliope non farà mancare iniziative dedicate alla lettura con i suoi Libereroi (tra i 12 e i 17 anni) e “Sono lucciole o lanterne?” dedicato ai piccoli lettori. L’associazione culturale In folio propone un ciclo di incontri con la scrittura (19 luglio, 2 agosto e 13 settembre) e due passeggiate letterarie in collaborazione con Pro Loco (3 e 30 agosto). Il 24 luglioil Museo Jatta sta preparando una festa di compleanno per Giovanni Jatta che dovrebbe costituire occasione di visitare finalmente i giardini grazie alla collaborazione delle famiglie proprietarie.

Nella programmazione sono incluse anche la rassegna del Teatro Comunale/La luna nel letto già in corso dallo scoro 5 luglio e fino al prossimo 21 e la terza edizione di Nove Nove Nove dal titolo Mutazioni in programma fino al 27 luglio. Oltre ovviamente a Talos Festival, dal 31 agosto all’8 settembre.

Da oggi 12 luglio e fino a tutto ottobre l’Info Point turistico funzionerà dalle 9 alle 23 con una ricca serie di attività di animazione on site che arricchiranno il programma.

In corso d’opera si aggiungeranno altre iniziative che saranno messe a punto con la collaborazione dell’Assessorato alle Politiche Sociali.

IMMAGINARI _SCENE D’ESTATE 2019
il programma luglio – settembre

MUSICA DAL VIVO NEGLI SPAZI PUBBLICI

RUVI’N’ ROLL ON THE ROAD V EDIZIONE
a cura di Collettivo 304 in collaborazione con operatori economici locali

È una manifestazione che negli anni ’90 ha lasciato il segno e che è tornata in auge dal 2017 grazie al Collettivo 304 che anche quest’anno, con una formula diversa, itinerante in vari punti della città e in collaborazione con vari operatori economici del centro cittadino, vuole continuare quanto già consolidato.Infoline +393479407877

Venerdì 26 luglio ore 22 – Corso Cavour piazzale antistante Karibu
WEE BIT OF SOUL live
Monia Quatela – voce, Davide Cantatore – pianoforte, Aldo Manbass – basso, Tommaso Summo – batteria

La band nasce dalla passione per la Soul music della cantante Monia Quatela e del pianista Davide Cantatore che, dopo essersi esibiti in diversi locali suonando i più grandi successi soul arrangiati per piano e voce, ampliano il gruppo coinvolgendo il bassista Aldo Manbass e il batterista Tommaso Summo. Il repertorio spazia dai grandi classici della musica soul interpretati da Etta James, Aretha Franklin, Solomon Burke, Otis Redding, The Ronettes fino a quella più moderna di Amy Winehouse, Alicia Keys, Rebecca Ferguson, senza tralasciare la soul music italiana interpretata da Nina Zilli.

Venerdì 2 agosto ore 20.30 – piazza Dante
THE PSYCO GROUP live + dj set MICHELE SANSANELLI

Edoardo Fresa – chitarra, Mario Scardigno – basso, Antonio Pagano – chitarra, Ermes Fresa – batteria

Edoardo e Mario 14 anni, Antonio 13 anni, Ermes 12 anni sono legati da un’unica passione: la musica, ma soprattutto il rock! Suonano insieme da un anno ma provengono tutti da scuole e associazioni musicali del territorio e sono un esempio interessante di come la musica possa educare i ragazzi. A seguire si ballerà con le selezioni di Michele Sansanelli, tra rock, pop e new age anni 80 – 90.

Venerdì 9 agosto ore 22 – Corso Jatta zona antistante Il Caffè 79
ZAKALICIOUS live + dj set
reggae summer fest

Una festa dedicata alla musica reggae con il tarantino Salvatore Friuli, in arte Zakalicious, la cui musica si pone come scopo primario l’aggregazione giovanile. Al fianco di molti artisti e gruppi nazionali ed internazionali, è un nome di grande richiamo per un pubblico piuttosto trasversale.

Mercoledì 28 agosto ore 22 – Corso Carafa piazzale antistante Il Barba
DIAMONDSISTER live

Mary e Monica Cardascia

Duo vocale femminile composto dalle sorelle Mary e Monica Cardascia. Condividono la passione per il canto sin da piccole. Frequentano il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari e da circa quindici anni operano nel settore musicale. Insieme partecipano a diversi talent show come X Factor nel 2012. Il loro repertorio è abbastanza variegato e nel loro ultimo progetto sono affiancate da musicisti altrettanto validi e insieme, propongono uno stile musicale vintage che va dal pop all’rnb allo swing.

FESTIVAL VIATOR VI EDIZIONE
a cura dell'Associazione Culturale Viator

Il festival Viator si tiene ogni anno a Mofetta e la data di Ruvo quest’anno rappresenta un arricchimento per il progetto legato all’andanre lento, alla riscoperta dei luoghi e alla riflessione attraverso la musica. La tappa ruvese toccherà un luogo significativo e simbolico per eccellenza con un concerto dedicato a don Tonino Bello.

Domenica 22 settembre ore 21 Comunità CASA Don Tonino Bello
MESSA LAICA PER DON TONINO
Michele Lobaccaro – voce e chitarra, Fabrizio Piepoli – voce, basso, percussioni, Alessandro Pipino – tastiere, Rocco Capri Chiumarulo – voce recitante. Ospite Giovannangelo De Gennaro - viella e voce

Un omaggio a Don Tonino Bello scritto e composto da Michele Lobaccaro dei Radiodervish, ispirato alla poesia “Un’ala di riserva” e che prende forma nell’uso raffinato di sonorità mediterranee, etniche che incontrano i testi liturgici in latino e le canzoni in italiano ispirate agli scritti più poetici del vescovo, alternati alla proiezione di video in un crescendo emotivo e narrativo estremamente coinvolgente.

Il concerto sarà preceduto da un cammino pomeridiano.

CINEMA ALL’APERTO NEGLI SPAZI PUBBLICI

Cinque appuntamenti a cura dell’associazione Postkino per trasformare Ruvo di Puglia in un cinema all’aperto e trasportare il pubblico in un mondo magico grazie alla potenza del cinema, alla bellezza delle piazze e agli allestimenti che arrederanno gli spazi pubblici e ne aumenteranno la suggestione.

Da sabato 27 luglio a venerdì 30 agosto ore 21.00

POSTKINO: OLTREL’IMMAGINAZIONE
a cura di Ass. Culturale PostKino.

Info +39 333 566 6659 / info@postkino.it

Sabato 27 Luglio ore 21 piazza Dante
Nuovo cinema Paradiso Giuseppe Tornatore
ITA 1988, Film Drammatico, 2h 4m

Un grande classico in apertura di rassegna, proiettato simbolicamente in prossimità dello storico Cinema Vittoria

Mercoledì 7 Agosto ore 21 Piazza Le Monache
Se mi lasci ti cancello Michel Gondry

USA 2004, Film drammatico/Fantascienza, 1h 48m

Un bellissimo saggio sulle relazioni sentimentali, il funzionamento della memoria, l’immaginazione e la creatività surreale

Sabato 17 Agosto ore 21 Piazza Menotti Garibaldi
Moonrise Kingdom Wes Anderson

USA 2012, Film drammatico/Film per ragazzi, 1h 35m

Una fuga d’amore racconta la storia di due dodicenni che si innamorano, stringono un patto segreto e fuggono insieme nella foresta; un film sull’immaginazione di una coppia di bambini espressa attraverso le poetiche immagini di Wes Anderson

Sabato 24 Agosto ore 21 Piazza Fiume

Ponyo sulla scogliera Hayao Miyazaki

JPN 2008, Film drammatico/fantastico, 1h 43m
Lungometraggio animato di uno dei maestri dell’animazione giapponese, in grado di trasportare un pubblico di tutte le età in luoghi incantati, dalla delicatezza e di una sensibilità estranea al nostro mondo ma capace di comunicare messaggi importanti, spesso brutali ma sempre universali

venerdì 30 Agosto ore 21 Largo Annunziata

Life in a day K. MacDonald, L. Clisby
USA 2011, Film drammatico/ indipendente, 1h 30m

Il primo experiment di social film-making della storia, ma soprattutto un film dedicato alla vita. Girato dagli utenti Youtube e orchestrato da Ridley Scott: un giorno visto attraverso gli occhi di tutte le persone al mondo, un’istantanea globale, un ritratto dell’umanità “una capsula temporale che permetterà alle generazioni future di scoprire come si viveva negli anni 10 del 2000”.

Tutte le serate si apriranno con la proiezione di alcune scene di Fantasia, lungometraggio animato della Disney e vedranno la collaborazione di altri operatori culturali ed economici della città che saranno coinvolti dagli organizzatori nei luoghi delle proiezioni.

La partecipazione è libera e gratuita

AZIONI CREATIVE PER L’INFANZIA E L’ADOLESCENZA CON APERTURE FINALI APERTE AL PUBBLICO

I laboratori musicali e performativi sono rivolti all’infanzia e all’adolescenza che abbia voglia di lottare e tuffarsi in qualcosa di profondo, collettivo, diverso attraverso i linguaggi artistici. Saranno realizzate dalla scuola Bembè Arti Musicali e Perfomative, in coll.ne con Reggimento Carri, attori, musicisti, educatori professionisti.

MATCH PERFORMATIVI
a cura di Bembè Arti Musicali e Perfomative
Venerdì 26, sabato 27 luglio e sabato 3 agosto ore 10-12 Pineta Comunale

Domenica 4 agosto ore 16 – 20 Pinacoteca Comunale

da STADIO PERCUSSION conduce Tommaso Scarimbolo
Educare lo sguardo, la voce, il corpo e la tecnica strumentale attraverso strumenti “non strumenti” e strumenti colti della tradizione (da 8 anni in su)

Da lunedì 29 luglio a domenica 4 agosto ore 16-21 Pinacoteca Comunale
CAPULETI MONTECCHI ZEROAZERO conduce Roberto Corradino - Reggimento Carri

Se Giulietta e Romeo fosse una partita di calcio, se il Derby di Verona che vede affrontarsi Capuleti e Montecchi fosse la scusa per raccontare il desiderio di comunità che vive ormai sepolto dentro le nostre vite? (da 8 anni in su)

Domenica 4 agosto ore 21 piazza Menotti Garibaldi

DA STADIO PERCUSSION + CAPULETI MONTECCHI ZEROAZERO

Performance di piazza aperta nella forma di partita di calcio teatrale

Sull’idea di mettere in scena la vicenda shakespeariana in un match calcistico si innesta il laboratorio di percussioni ispirato a cori e ritmiche “da Stadio” di cui privilegia la parte euforica, sportiva e non violenta.

Da martedì 6 agosto a domenica 11 agostoore 17.30 – 20 Pineta Comunale

ROCK VERSUS JAZZ conduce Aldo D’Introno
Apertura finale domenica 11 agosto ore 21 piazza Menotti Garibaldi

Anche questo laboratorio ripropone la dinamica del match tra due squadre: un’orchestra rock e un’orchestra jazz che si contenderanno la serata a suon di cover rock e standard jazz (da 10 anni in su).
Da lunedì 19 a domenica 25 agosto ore 17.30 – 20 Pinacoteca Comunale

OLIMPIADI PERFORMATIVE conduce Leonardo Cicala
Apertura finale domenica 25 agosto ore 21 Atrio della Pinacoteca Comunale

In questo laboratorio sono chiamati a giocare in un’unica performance olimpionica giovani danzatori, musicisti, attori e fonici ad un match delirante che vede le tecnologie elettroacustiche di elaborazione del suono l’elemento base dello spettacolo (da 10 anni in su)

Giovedì 1 e venerdì 2, giovedì 8 e venerdì 9,venerdì 23 e sabato 24 agosto ore 10 – 12 Centro L.I.N.E.A. Comune

CON LE MANI! conduce Sabrina Vendola

Progettazione e realizzazione collettiva, finalizzata all’allestimento dei luoghi in cui si terranno le performance finali dei laboratori (età 6 – 10 anni)

Info e adesioni +393475874301 / +39 3409582910 bembe.info@gmail.com

Luglio- settembre spazio antistante la libreria "l' Agorà – Bottega delle Nuvole"

LIBEREROI
a cura di Ass. Culturale Calliope

I giovani lettori si incontrano, per leggere da soli o in gruppo, a bassa o ad alta voce, si confrontano sulle proprie letture preferite, scrivono e pubblicano recensioni sui libri, disegnano, propongono incontri,coinvolgono i genitori, gli amici, elaborano proposte al mondo degli adulti e delle Istituzioni. Sono coinvolti ragazzi dai 12 ai 17 anni

Venerdì 23 e venerdì 30 agosto ore 19.30.

spazio antistante la libreria "l' Agorà – Bottega delle Nuvole"

SONO LUCCIOLE O LANTERNE?
a cura di Ass. Culturale Calliope

Due incontri di lettura ad alta voce per bambini dai 5 agli 8 anni accompagnati dai genitori curate dai LiberEroi e realizzate nello spazio antistante la libreria.

Info +393477235379

ALTRE AZIONI

Mercoledì 24 luglio ore 20-23

Museo Nazionale Jatta, Palazzo Jatta e Giardino

BUON COMPLEANNO GIOVANNINO!

a cura di Museo Nazionale Jatta

Una vera festa di compleanno per raccontare la vicenda del piccolo Giovanni, cresciuto nel Palazzo così attentamente voluto e realizzato dallo zio e probabilmente avvezzo a frequentare il magnifico giardino, che ancora oggi conserva strutture e fattezze ottocentesche. Un breve video introdurrà alla serata e costituirà un iniziale estratto del più ampio progetto di apparato multimediale didattico in corso di preparazione. Per l’occasione si progetta di permettere l’accesso al pubblico al giardino della villa.

INCONTRI CON LA SCRITTURA

a cura di Ass. Culturale In folio in coll.ne con Libreria l’Agorà – Bottega delle nuvole

Venerdì 19 luglio ore 19.00 – corso Cavour davanti alla Libreria L’Agorà

Barbara Buttiglione, L’ho chiesto alle stelle

ed. L’Erudita

Venerdì 2 agosto ore 19.00 – corso Cavour davanti alla Libreria L’Agorà

Nicola De Matteo, Il morso della Murena

FaLvision Editore

Venerdì 13 settembre ore 19.00 – corso Cavour davanti alla Libreria L’Agorà

Dalla fine del mondo Poesie per Francesco reading poetico

Quaderni di Luce e Vita

Info 345.6383783 / infolio.associazione@gmail.com

PASSEGGIATE LETTERARIE

a cura di Ass. Culturale In folio in coll.ne con Pro Loco Ruvo di Puglia.

Sabato 3 agosto ore 18-19.30 – Museo Archeologico Jatta

Il Mito e la Poesia

Passeggiata letteraria attraverso i miti raffigurati sui vasi

Venerdì 30 agosto ore 19 – Centro Storico

Itinerari del Bello

Palazzi Nobiliari, Torri, Piazzette, angoli e viuzze che destano meraviglia

Info e adesioni 345.6383783 / infolio.associazione@gmail.com

UN POPOLO DI UOMINI IN VIAGGIO

A cura di Dimmi Cosa Vedi Lab – Punti Cospicui

Mercoledì 11 settembre ore 21 Atrio della Pinacoteca Comunale

È un documentario che ha coinvolto uomini di diverse età e culture provenienti da Costa d’Avorio, Guinea, Senegal, Tunisia. Una narrazione a più voci sugli affetti, l’amore, la famiglia, le ragioni della partenza dal proprio paese e i progetti per il futuro. Quello che emerge è quanto poco sappiamo delle loro vite, come appariamo noi, europei italiani, ai loro occhi, quanta forza ci vuole per sognare la propria vita anche a soli quindici anni.

Realizzato con il sostegno di Regione Puglia – Sezione Relazioni Internazionali

in collaborazione con Festival delle Donne e dei Saperi di Genere, Gruppo Lavoro Rifugiati. Regia Dario Iurilli.