Grande successo della iniziativa benefica della “Partita della Solidarietà” - edizione 2019

Domenico Lobascio LiveYou - Cronaca
Ruvo di Puglia - domenica 22 settembre 2019
Grande successo della iniziativa benefica della “Partita della Solidarietà” - edizione 2019

Sport e Solidarietà si sono incontrati in una divertentissima serata di piacere con un Quadrangolare di Calcio d'eccezione, che si è tenuto il giorno 11 Settembre 2019 alle ore 20,00 presso il Campo Sportivo comunale “F. Coppi” a Ruvo di Puglia.

Evento organizzato dalla Agenzia pubblicitaria Evolvendo di Marianna Lacalamita e l’Agenzia di Produzione televisiva Martinelli Film Produzioni di Nicola Martinelli in collaborazione con U.S.D. Ruvese di Paolo Columella e la Confraternita Purificazione Addolorata nella figura del Priore Sig. Antonio De Venuto.

Tutto in diretta televisiva sul canale 17 del digitale terrestre di Telesveva, sul sito www.telesveva.it alla sezione LIVE e in streaming sulla pagina FB Telesveva nonché in streaming sulla piattaforma FB della “Confraternita Purificazione Addolorata” di Ruvo di Puglia e sulle pagine ufficiali più seguite, le “squadre” in gioco hanno subito dimostrato in campo il loro valore. Vi hanno partecipato:

  1. Sacerdoti della Diocesi cui appartiene la città di Ruvo di Puglia
  2. Una rappresentanza della BCC di Santeramo in Colle filiale di Ruvo di Puglia
  3. Genitori - Confratelli – ex Dipendenti del Mercatone Uno
  4. Frati di Casa Betania di Terlizzi

Con la puntuale cronaca di Stefano Massaro della redazione di News24.city il quale si è collegato prima dell'avvio della partita, da bordo campo, con il TG notizie di Telesveva per un primo contatto dal Campo Sportivo di Ruvo di Puglia.

E qui ad aprire lo scenario è il primo gradito ospite della trasmissione: Frà Mauro di Casa Betania di Terlizzi che preannuncia una serata di unità e di divertimento attraverso il gioco del calcio. Il gioco calcio – afferma - è un ottimo potenziale perchè se utilizzato per un ottimo scopo produce i risultati attesi e si può fare del Bene.

Mentre durante la Partita, in cronaca diretta, Stefano Massaro ha avuto affianco a sé il Sig. Vincenzo Tatulli, ex dipendente e rappresentante del Mercatone Uno con il quale si sono sviscerate alcune informazioni e concetti sulla nota vicenda.

Diversi gli ospiti intervistati a bordo campo che hanno sottolineato l'espressione più vera delle condizioni di disagio di tanti lavoratori che da un momento all'altro si trovano, senza preavviso, fuori dal mondo del lavoro per mere scelte errate di politiche aziendali.

Ospite d'onore è stato Sua Ecc.za Mons. Domenico Cornacchia, Vescovo della Diocesi di Molfetta, Ruvo di Puglia, Giovinazzo e Terlizzi il quale ha sottolineato come la “Solidarietà oggi deve essere ricercata, difesa e promossa perchè non sempre incontriamo per strada chi ha veramente bisogno. Chi è in stato di necessità, chi è in difficoltà, chi è malato solitamente rimane fuori, rimane in casa e fuori dalle attenzioni, per cui aver messo questa telecamera e acceso i riflettori su questa bella manifestazione della nostra Diocesi è un dono che noi stessi riceviamo. Non siamo noi che facciamo la beneficenza agli altri ma sono loro che la danno a noi”.

Parole davvero cariche di significato!

Il Dott. Antonio Cantatore Vice Direttore della BCC di Santeramo in Colle intervenuto in rappresenzanza della relativa squadra ringrazia il coinvolgimento della stessa Banca nella manifestaszione rispetto alle tematiche affontate sottolineando che le 2 C del loro emblema richiamano il valore della “cooperazione”.

Il Sig. Antonio De Venuto, Priore Confraternita Purificazione Addolorata presso la Chiesa di San Domenico a Ruvo di Puglia, coideatore e coorganizzatore dell'evento sottolinea, a domanda precisa, che il reale vincitore della Partita è stata la Solidarietà, grazie al pubblico presente sugli spalti che ha partecipato credendo nella iniziativa. Il Priore è da sempre attento a certe tematiche e partecipa attivamente e con estrema sensibilità ad ogni utile iniziativa di beneficenza a favore del prossimo, così come viene annunciato dal Vangelo cristiano.

Don Gianluca D'Amato, coordinatore dei Sacerdoti giocatori di calcio e membro della Nazionale Italiana Sacerdoti sottolinea come questa manifestazione rende vicina la realtà degli ex dipendenti del Mercatone Uno alla Solidarietà, uniti nello Sport e nei valori umani come l'attenzione al prossimo e per tutti i fratelli in stato di bisogno. “Ognuno di noi ha bisogno dell'altro, deve tendere una mano all'altro soprattutto quando può fare qualcosa per l'altro”.

Vincono questo Quadrangolare di Calcio i Frati di Casa Betania di Terlizzi giocandosi il 1° posto con la Squadra mista Genitori - Confratelli - ex Dipendenti del Mercatone Uno che ottengono il 2° posto.

Il Terzo posto viene assegnato ai Sacerdoti mentre arrivano per ultimi nella competizione la rappresentanza della BCC di Santeramo in Colle filiale di Ruvo di Puglia. Tutte le premiazioni sono state eseguite dal Vescovo, presente sino alla fine della manifestazione.

Il ricavato della prevendita dei tickets è stato donato in beneficenza ai dipendenti dell'ex Mercatone Uno nella misura di € 1.000,00 raccolti dagli organizzatori dell'evento e di € 300,00 offerti dalla BCC di Santeramo in Colle filiale di Ruvo di Puglia.

Con le riprese televisive a cura della Esterna1 di Ruvo di Puglia “Martinelli Film Produzioni” di Nicola Martinelli, regia di Nicola Ieva e con la vivace presentazione della serata di beneficenza di Domenico Lobascio e Marianna Lacalamita si è chiuso un evento unico e straordinario, mai realizzato nel Comune di Ruvo di Puglia con il ringraziamento a tutti coloro che vi hanno contribuito:

BLUE SKY S.R.L., NUOVA ELETTRICA, IP CART S.R.L., TENUTA TORRE DEL MONTE, SUMMO CREAZIONI SARTORIALI CONFEZIONI, GRUPPO CAMPANALE, ALLEANZA ASSICURAZIONE, DOLCE FIORE, GADALETA IGNAZIO S.R.L., CA ARREDAMENTI, EDIL STRADE MONTECRISTO, BARILE PASQUALE S.R.L., ANIMALANDIA, CENTRO INFISSI RUVO DI PUGLIA, DIA DISTRIBUZIONE AUTOMATICA, I.P. CARBURANTI, KOSMOS PARRUCCHIERE PER SIGNORA, BAR BEVERLY, AVELLA DI COSIMO DAMIANO E MICHELE, LA CANTINETTA, BANCA CREDITO COOPERATIVO SANTERAMO IN COLLE, ALFAPACK PACKAGING S.R.L.S., PESCHERIA MARE CHIARO, SAULLE IMPIANTI S.R.L., UNIPOL SAI ASSICURAZIONI DIVISIONE LA FONDIARIA, AVIS SEZIONE COMUNALE DI RUVO DI PUGLIA, OFFICINA MECCANICA OPEL MASTRORILLI PIETRO & C. e CREO ADV e PRODIGIO IMMOBILIARE.

Si ringraziano anche: Sua Eccellenza Mons. Domenico Cornacchia Vescovo della Diocesi Molfetta, Ruvo di Puglia, Terlizzi Giovinazzo, BCC di Santeramo in Colle, Genitori - Confratelli - ex Dipendenti del Mercatone Uno, Frati di Casa Betania di Terlizzi, Priore della Confraternita “Purificazione Addolorata” Sig. Antonio De Venuto, USD Ruvese di Paolo Columella, Operatori Emergenza Radio Vigili del Fuoco – Bisceglie, Operatori Emergenza Radio - Asssitenza Sanitaria Trani nella figura del Sig. Orazio Turturo, Avis Ruvo di Puglia e il suo Presidente Dott. Luciano Lorusso, Cronista Stefano Massaro, Arbitro Gianluca D'Aniello e i suoi Assistenti Guardalinee Enrico De Bartolo e Davide Parisi, il Comune di Corato per aver contribuito alla prevendita, Sezione AIA (Associazione Italiana Arbitri) di Molfetta nella figura del Sig. Vito Tisci (Presidente Regionale) e il Sig. Antonio De Leo (Presidente Sezionale), Don Fabio Tricarico Parroco della Parrocchia di Santa Lucia Ruvo di Puglia, Don Michele Bernardi Parroco della Chiesa della Sacra Famiglia, Fra' Mauro della Fraternità di Casa Betania Terlizzi, Don Gianluca D'Amato giovane Sacerdote della Concattedrale di Terlizzi, il Sig. Vito Cappelluti Associazione Camperisti Ruvo di Puglia e il Sig. Nicola Sette custode del Campo Sportivo.

Vi ricordo la replica in streaming della “Partita della Solidarietà” - edizione 2019 che sarà trasmessa Giovedì 26 Settembre alle ore 20.00 sulla pagina FB della Confraternita Purificazione Addolorata al seguente link:

https://www.facebook.com/Confr.PurificazioneAddolorata1777Ruvo/

e nel giorno successivo, stessa ora, in forma di Higlights sulla pagina FB Reporter al seguente link:

https://www.facebook.com/reporter.media.stampa/

Gli organizzatori ringraziano il pubblico che è stato presente allo Stadio e tutti i telespettatori che ci hanno seguito da casa e vi rimandano alla prossima edizione.

Altri articoli
Gli articoli più commentati
Gli articoli più letti

È Genius Luci

Le foto