Il riconoscimento

Eurodesk Itc Tannoia miglior partner italiano del programma comunitario “Gioventù in Azione“

Nuove opportunità di formazione in europa per giovani ed adulti.

Attualità
Ruvo di Puglia lunedì 11 marzo 2013
di La Redazione
Eurodesk
Eurodesk © n.c.

Miglior partner italiano: questo vero e proprio encomio è stato attribuito allo Sportello Eurodesk dell’ITC “Tannoia” di Corato e Ruvo di Puglia, nell’ambito della selezione europea dei progetti relativi al Programma comunitario “Gioventù in Azione” sub-azione 4.3 (formazione e messa in rete degli operatori attivi nel campo dei giovani e delle organizzazioni giovanili). “Gioventù in Azione” è il programma della Commissione Europea –Direzione Generale Istruzione e Cultura- che promuove il protagonismo dei giovani, la formazione di coloro che lavorano con essi, e l’educazione non formale.

Nuove opportunità di formazione in Europa per giovani e adulti saranno dunque disponibili per le prossime primavera ed estate grazie alle attività promosse dallo Sportello Eurodesk del “Tannoia”.

Di seguito tutti i progetti per i quali lo Sportello Eurodesk del “Tannoia” è stato selezionato, e attualmente all’esame delle Agenzie Nazionali per i Giovani di Atene, Lisbona e Ankara per il finanziamento.

“Youth trainers against unemployment and poverty” è il primo Corso di formazione internazionale, contro la disoccupazione e la povertà. Si svolgerà dal 6 all’11 maggio 2013 ad Atene, in Grecia, con il coinvolgimento di otto Paesi europei e complessivamente di 32 persone. Il progetto, promosso dall’organizzazione greca no-profit “REACT ON”, mira ad accrescere nei partecipanti la consapevolezza del problema dell’incremento della disoccupazione giovanile e della povertà e a fornire informazioni utili per affrontarli. Si propone inoltre di sviluppare il dialogo interculturale tra i Paesi europei coinvolti, lo scambio di buone pratiche ed esperienze e di pianificare azioni comuni da attuare nei Paesi coinvolti nel progetto. Il corso si avvarrà di metodi di educazione non formale e infotrmale.

“EVE 2020 – Employment, Volunteering, Entrepreneurship” è il secondo corso di formazione internazionale, a favore dell’occupazione, del volontariato e dell’imprenditorialità. Si svolgerà dal 10 al 18 maggio 2013 a Montijo e a Lisbona, in Portogallo e coinvolgerà otto Paesi europei e complessivamente 24 persone. Promotrice del progetto è l’organizzazione portoghese “TE IS Foundation”. Il corso si propone di sviluppare nei partecipanti competenze per incrementare l’occupazione, l’attitudine all’imprenditorialità giovanile e il volontariato, e si propone di offrire ai partecipanti la possibilità di scambiare buone pratiche. Il corso utilizzerà metodi di educazione non formale ed esplorerà i modi in cui il programma comunitario “Gioventù in Azione” supporta l’imprenditorialità e l’occupazione dei giovani.

Il terzo corso di formazione internazionale, “Euro youth information desk” (Informazione europea per i giovani attraverso gli Sportelli Eurodesk), è promosso dall’organizzazione turca “DeM Experiential Training Center” e si svolgerà a Eskisehir in Turchia dal 25 al 31 agosto 2013. Il corso è destinato agli operatori Eurodesk e ha l’obiettivo di migliorare la qualità dell’informazione giovanile fornita dagli sportelli europei e creare o rafforzare partnership tra i punti informativi Eurodesk in Europa.

Un’altra interessante opportunità di formazione è, infine, già disponibile: si tratta del Seminario “LEAD – Leadership – Equality – Attitude – Development” (Corso di formazione sullo sviluppo della leadership). Il progetto ha già ricevuto il finanziamento dell’UE attraverso il programma “Gioventù in Azione” e si svolgerà dall’11 al 16 giugno 2013 a Kierling, nei pressi di Vienna, in Austria. Promosso dall’organizzazione austriaca no-profit “FrauenNetzwerk” che mira a supportare le donne nella loro carriera, il corso coinvolgerà 20 persone di quattro Paesi europei: Austria, Francia, Italia e Romania. Il suo obiettivo è offrire l’opportunità ai partecipanti per riflettere sul proprio stile di leadership e permettere di sviluppare le competenze per affrontare le sfide sul lavoro. Un focus particolare sarà dedicato alla leadership femminile attenta alla dimensione sociale. Tra le cinque persone italiane che frequenteranno il corso è stata selezionata la prof.ssa Loredana Cialdella, referente dello Sportello Eurodesk del Tannoia di Corato.

Chi volesse sapere di più sulle opportunità di formazione citate, candidarsi per partecipare o approfondire i programmi europei, non esiti a contattare gli Sportelli Eurodesk del Tannoia di Corato e Ruvo, dai quali otterrà informazioni sulle opportunità europee per i giovani. Essi sono attivi dal 1 gennaio 2010 grazie alla lungimiranza del Dirigente Scolastico, prof.ssa Caterina Montaruli, e sono supportati dalle Amministrazioni Comunali di Corato e Ruvo di Puglia.

Sportello EURODESK I.T.C. TANNOIA sede di Corato – Via XXIV Maggio, 62 – Telefono: 080 – 872.10.97, e-mail:atecorato@libero.it, prof.ssa Loredana Cialdella, referente.

Sportello EURODESK I.T.C. TANNOIA sede di Ruvo – Via Madonna delle Grazie, 6 – Telefono: 080-36.28.299, e-mail:ateruvo2@libero.it, prof.ssa Pia Olivieri, referente.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti