L'evento

Gran successo di pubblico per il concerto “In Nativitate Domini”

Ancora una volta l'associazione presieduta dal Maestro Angelo Anselmi ha regalato alla città di Ruvo di Puglia un concerto di enorme spessore.

Cultura
Ruvo di Puglia venerdì 03 gennaio 2014
di La Redazione*
Corale Polifonica "Michele Cantatore"
Corale Polifonica "Michele Cantatore" © n.c.

Gran successo di pubblico per il Concerto di Natale "In Navitate Domini" organizzato dall'associazione Corale Polifonica "Michele Cantatore" della Parrocchia S. Michele Arcangelo di Ruvo di Puglia, tenutosi sabato 28 dicembre presso la Chiesa di San Domenico.

Periodo estremamente fertile dell'attività corale rubastina e ancora una volta l'associazione presieduta dal Maestro Angelo Anselmi ha regalato alla città di Ruvo di Puglia un concerto di enorme spessore.

Ospiti della serata il sindaco di Ruvo di Puglia Vito Ottombrini, il primo cittadino di Bari il dott. Michele Emiliano, il Direttore Generale dell'Amgas dott. D'Addario, il consigliere comunale di Bari Albenzio, dei consigliere di Ruvo di Puglia il dott. Paparella e Vito Cantatore, presente anche il comandante della caserma dei Carabinieri di Ruvo.

Grazie all'impegno economico dell'Amgas s.r.l. e del Ristorante "Berardi", il Concerto di Natale ha assunto connotazioni importanti sulle musiche di S. Alfonso de' Liguori, Brahams, Frisina, Gruber, Newton Berlin e Sica.

Molto suggestive le voci recitanti di Daniele Raffaele e di Franco Terlizzi, assieme alle voci di Natalia Abbascià, Sebastiano Giotta, Lucia Diaferio Azzellino; hanno preso parte al concerto la Corale Polifonica S. Sabino di Canosa, il Coro polifonico "Nicola Vitale" di Putignano, la Corale Polifonica "Michele Cantatore" di Ruvo di Puglia, i Maestri del coro Angelo Anselmi e Sebastiano Giotta, l'orchestra da camera Nuovi Spazi Sonori, direzione del Maestro Concertatore Salvatore Sica.

Eccellenti i commenti di coloro che in maniera massiccia hanno preso parte alla manifestazione. Molto soddisfatti i primi cittadini, Ottombrini orgoglioso dell'attività della Corale Polifonica Michele Cantatore, mentre Emiliano è rimasto sorpreso della professionalità degli organizzatori.

Agli sponsor Amgas e "Berardi", a don Vincenzo Speranza per l'ospitalità nella sua chiesa. e alla fiducia e all'attenzione ancora una volta dimostrata dall'assessore Pasquale De Palo nei confronti della Corale Polifonica "Michele Cantatore" vanno i ringraziamenti degli organizzatori.

L'attività della Corale Polifonica "Michele Cantatore" non conosce pause, tanti i concerti in programma, in particolare gran lavoro sarà fatto per realizzare la V edizione di "Canterò per sempre l'amore del Signore" per la quale il presidente Anselmi ha fatto intendere che si mirerà ancora più in alto delle precedenti edizioni con ospiti internazionali.

*Si ringrazia Paolo M. Pinto Uff. Stampa Double P Communication

Lascia il tuo commento
commenti