La novità

La Puglia in "zona gialla rinforzata" fino al 15 gennaio. Vietati gli spostamenti fra regioni

​Tranne che per comprovate esigenze di lavoro, salute e necessità. Bar, ristoranti, gelaterie e pasticcerie sono aperti fino alle 18, con possibilità di consumazione all'interno

Attualità
Ruvo di Puglia lunedì 11 gennaio 2021
di La Redazione
Coronavirus, controlli con autocertificazione
Coronavirus, controlli con autocertificazione © n.c.

La Puglia è in zona gialla "rinforzata". Sono valide le regole dell'area con minori restrizioni ma sono vietati gli spostamenti fuori regione.

Spostamenti

Dalle 5 alle 22 è consentito spostarsi in un altro comune senza necessità di motivare il movimento.

È vietato spostarsi tra regioni diverse, fatta eccezione per comprovate esigenze di lavoro, salute e necessità.

È raccomandato ridurre al minimo gli spostamenti ed evitare di ricevere in casa persone diverse dai conviventi.

Ristorazione

Bar, ristoranti, gelaterie e pasticcerie sono aperti fino alle 18, con possibilità di consumazione all'interno. Il consumo al tavolo è ristretto a massimo 4 persone, salvo conviventi.

Dalle 18 alle 22 è consentito l'asporto, il servizio a domicilio non ha restrizioni.

Attività motoria

Lo sport è consentito nei centri sportivi e all'aperto. Per svolgere attività motoria ci si può spostare anche fuori dal proprio Comune.

Altre attività

I negozi sono aperti.

Musei, cinema e teatri sono chiusi. Vietate sagre e feste.

I servizi alla persona sono aperti (parrucchieri, barbieri, centri estetici).

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • moltissimi ruvesi ha scritto il 12 gennaio 2021 alle 16:47 :

    Ma a che servono tutti i divieti campati in aria. Il nostro comandante di polizia locale prenderà a cuore questi divieti come tanti "PRENDERO' A CUORE IL VS. PROBLEMA" buttati a tanti cittadini ruvesi che educatamente, civilmente e con rispetto dell'autorità che rappresenta, hanno avuto fiducia nelle sue "prenderò a cuore" risultate delle classiche, diplomatiche ma inopportune "PRENDERE PER I FONDELLI" cittadini che con le loro tasse pagano anche il suo stipendio. Grazie comandante!!!! Rispondi a moltissimi ruvesi