Sul sito istituzionale dell'Ager l'elenco dei 131 Comuni ammessi all'assegnazione

Stretta su chi sporca la città: a Ruvo di Puglia in arrivo 10 fototrappole

​Il 7 dicembre l'Ager ha invitato gli Enti locali ad aderire alla presentazione di una richiesta per ricevere un totale di 1.007 fototrappole in comodato d'uso gratuito. 135 Comuni hanno inviato domande: di queste ammesse 131

Attualità
Ruvo di Puglia lunedì 01 febbraio 2021
di La Redazione
Rifiuti in contrada Belluogo (foto d'archivio)
Rifiuti in contrada Belluogo (foto d'archivio) © RuvoLive.it

Il 7 dicembre l'Ager (Agenzia territoriale della Regione Puglia per il servizio di gestione dei rifiuti) ha invitato gli Enti locali ad aderire alla presentazione di una richiesta per ricevere un totale di 1.007 fototrappole in comodato d'uso gratuito. 

Il numero delle fototrappole per ogni Ente che ne faceva richiesta (la scadenza era fissata al 21 dicembre) era proporzionale a una serie di fattori legati all'estensione del territorio, alla popolazione e ai flussi turistici.

Come si legge nella determina n. 32 del 22 gennaio scorso, 135 sono state le richieste degli enti, 131 quelle approvate. Tra queste ultime, quella del Comune di Ruvo di Puglia a cui sono state assegnate 10 fototrappole.

Si auspica che la loro installazione costituisca un ulteriore deterrente all'abbandono di rifiuti nelle aree incolte della città e nelle campagne.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Luisa Marinelli ha scritto il 02 febbraio 2021 alle 17:21 :

    10 fototrappole sono un inizio, ben vengano, ma ce ne vorranno molte altre xké le zone periferiche della città e non parliamo delle campagne sono piene di spazzatura di ogni genere. Spero che i responsabili siano multati a dovere. Rispondi a Luisa Marinelli

  • LUIGI ha scritto il 01 febbraio 2021 alle 17:37 :

    Campagne su via bisceglie, poco distante dall'ingresso del cimitero comunale, stracolme di spazzatura, spazzini stanchi e stufi, problema segnalato da 3 anni Rispondi a LUIGI

  • roberto leo ha scritto il 01 febbraio 2021 alle 14:40 :

    quando vado al fondo vedo tanta sporcizia, bottiglie, rifiuti , plastiche; ultimamente trovo anche frutta e verdura nei terreni! Le buttino alle case loro.Grazie Rispondi a roberto leo

  • Tedone francesco ha scritto il 01 febbraio 2021 alle 09:56 :

    Buon giorno bene le eventuali istallazioni di foto trappole nel comune di Ruvo di Puglia per identificare chi abbandona i rifiuti nell' agro ruvese ed in seguito multarli con una salatissima e doverosa multa.Spero inoltre che venga evidenziato dalle foto che alcuni operai della ditta che svolge il servizio di raccolta rifiuti benché preposti alla raccolta di quando abbandonato illecitamente e benché dotati di specifico autocarro fanno finta di non vedere i rifiuti abbandonati e lasciano tutto così senza raccogliere niente.ciao Rispondi a Tedone francesco

    anacleto berardi ha scritto il 01 febbraio 2021 alle 13:07 :

    concordo. vorrei segnalare anche quegli operatori che guidano così veloce il loro mezzo che le buste piene di rifiuti volano via dal cassone e si disperdono sulla via ... poi passa qualche altro "Buto" che le accarra, le rompe e il contenuto viene disperso in mille pezzi ... sarei curioso di sapere chi seleziona il personale, quando gli affida un servizio, poi lo controlla? o va tutto a c@zz0 di cane? certo è che la città è sempre più sporca, non solo per l'incuria dei nostri concittadini, che un tempo erano rinomati per la loro accuratezza, ma anche per l'inettitudine di chi è preposto alla raccolta e alla nettezza ... Rispondi a anacleto berardi