L'appello

Campagna vaccinale, la Protezione civile recluta nuovi volontari

I volontari presteranno servizio su tutto il territorio regionale, con l'obiettivo di ampliare la platea di vaccinatori e aumentare le capacità di somministrazione di vaccini

Attualità
Ruvo di Puglia sabato 17 aprile 2021
di La Redazione
L'hub vaccinale al Palazzetto dello Sport in via Volta
L'hub vaccinale al Palazzetto dello Sport in via Volta © RuvoLive.it

Con un forte appello al senso di responsabilità e di solidarietà dei cittadini, parte la nuova campagna della Protezione civile della Regione Puglia per il reclutamento di medici, infermieri, assistenti sanitari e altro personale, disponibili a contribuire in via volontaria alla attuazione del piano vaccinale anti Covid-19.

I volontari presteranno servizio su tutto il territorio regionale, con l'obiettivo di ampliare la platea di vaccinatori e aumentare le capacità di somministrazione di vaccini.

Ai nuovi volontari sarà garantita la copertura assicurativa.

«La Protezione civile della Regione Puglia - spiega il dirigente Mario Lerario - continua ad essere impegnata senza interruzione nella campagna vaccinale, al fianco dei sindaci pugliesi, di tutte istituzioni e del personale medico-sanitario».

Si può  aderire alla campagna di reclutamento dei nuovi volontari compilando il modulo sul sito della Protezione civile Puglia.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Rosanna Prisco ha scritto il 18 aprile 2021 alle 07:31 :

    Infatti se sono volontari nn vengono retribuiti Rispondi a Rosanna Prisco

  • Franco ha scritto il 17 aprile 2021 alle 16:37 :

    Ma si può sapere una buona volta questi volontari come verranno retribuiti? Rispondi a Franco

    biagio anselmi ha scritto il 18 aprile 2021 alle 05:34 :

    e chi ha parlato di retribuzione? se uno è volontario, si presume che lo faccia gratis. a fine campagna avrà una sincera stretta di mano, una pacca sulla spalla e potrà portarsi a casa le dosi inutilizzate di astrazeneca ... Rispondi a biagio anselmi