Il progetto

"Musei che raccontano la Puglia", in Fiera del Levante firmato il protocollo

Ruvo è coinvolta insieme ai Comuni di Foggia, Ceglie Messapica, Laterza e Ugento​. Monica Filograno: «Abbiamo molte idee per realizzare programmi in grado di avvicinare il pubblico dei giovanissimi​»

Attualità
Ruvo di Puglia mercoledì 12 settembre 2018
di La Redazione
Da sinistra, Emiliano, Capone e Filograno
Da sinistra, Emiliano, Capone e Filograno © Comune di Ruvo di Puglia

Questa mattina, in Fiera del Levante a Bari, l’assessore alla Cultura Monica Filograno ha sottoscritto il protocollo che avvia il progetto Musei che raccontano la Puglia.

Ruvo sarà infatti uno dei cinque hub culturali pugliesi - l’unico per Bari e provincia - che comporranno la rete prevista dal progetto.

“Musei che raccontano la Puglia” coinvolge anche Foggia, Ceglie Messapica, Laterza e Ugento, e ha l’obiettivo di facilitare e potenziare la fruizione dei musei a un pubblico giovanissimo (da 0 a 13 anni) con l'acquisto di arredi e materiali didattici e attraverso interventi mirati come laboratori, spettacoli teatrali, itinerari, visite guidate a tema.

Per queste attività il Comune avrà a disposizione una dotazione di 32.400 euro da utilizzare per l’hub di riferimento, composto dai tre musei cittadini in rete con i musei diocesani del territorio e con le scuole.

«Abbiamo molte idee – ha detto l’assessore Monica Filograno - per realizzare programmi in grado di avvicinare ai nostri musei il pubblico dei giovanissimi, e alcune le stiamo già sperimentando grazie ad altre azioni. Questo finanziamento rappresenta un incoraggiamento e un’opportunità per potenziare ulteriormente la rete tra i musei del nostro territorio e ci aiuta a farli vivere come moderni contenitori culturali e motori pulsanti della vita cittadina. Luoghi pubblici che producono attività».

Lascia il tuo commento
commenti