Le iniziative collaterali

Sagra del fungo cardoncello, cinque tour esclusivi per cittadini e turisti

Le guide della Pro Loco, riconosciute dalla Regione Puglia, accompagneranno i visitatori alla scoperta della città, per ammirarla da punti di vista insoliti e scoprirne le curiosità e i dettagli

Attualità
Ruvo di Puglia giovedì 08 novembre 2018
di La Redazione
Le storie e i miracoli di San Francesco
Le storie e i miracoli di San Francesco © Pro Loco Unpli Ruvo di Puglia

In occasione della XIV edizione della Sagra del fungo cardoncello, la Pro Loco promuove sabato e domenica visite guidate, tour e percorsi esclusivi pensati per ammirare da punti di vista insoliti i monumenti della città, scoprirne le curiosità e apprezzare nei dettagli le opere che ne fanno parte. Ad accompagnare i visitatori saranno le guide turistiche della Pro Loco, abilitate e riconosciute dalla Regione Puglia.

Di seguito gli itinerari tematici.

“Tra arte e storia” - Sabato 11 ore 10 e 17 - Domenica 12 ore 10

Il percorso farà tappa al Museo nazionale Jatta, che custodisce una magnifica collezione di oltre 2000 vasi classici, in prevalenza attici e apuli, e il celebre vaso di Talos, cratere a figure rosse che raffigura la morte del mitico custode di Creta. A seguire, visita della Concattedrale dedicata a Santa Maria Assunta, tra le più note chiese romaniche di Puglia del XIII secolo, nonché uno degli esempi più interessanti per impianto e dimensioni, costruita sui resti di edifici precedenti.

Il punto di ritrovo è fissato un quarto d’ora prima dell’inizio della visita nella piazzetta antistante l’infopoint di via Vittorio Veneto 44. Le visite saranno consentite fino a 20 persone per turno; la prenotazione è obbligatoria.

“San Giacomo e le antiche mura” - Sabato 10 ore 18

Il percorso prevede la visita guidata nella chiesa di San Giacomo al corso del XIX secolo, che ospita numerosi affreschi del pittore Mario Prayer e una statua di San Francesco d'Assisi risalente al 1888, realizzata dal cartapestaio leccese De Pascalis. A seguire, una passeggiata lungo le mura difensive della città, il cui tracciato tuttora delimita i confini del centro antico insieme ai Torrioni risalenti al periodo aragonese e giunti fino ai nostri giorni.

Il punto di ritrovo è fissato un quanto d’ora prima dell’inizio della visita nella piazzetta antistante l’infopoint. Le visite saranno consentite fino a 25 persone; la prenotazione è obbligatoria.

“Ruvo di Puglia dall’alto - Tour dei campanili” - Sabato 10 e Domenica 11 ore 17.30

Il percorso prevede la visita guidata ai campanili della chiesa del Carmine e della Cattedrale e alla Torre dell’Orologio, permettendo di ammirare dall’alto la città e contemplare lo splendido panorama.

Il punto di ritrovo è fissato un quanto d’ora prima dell’inizio della visita nella piazzetta antistante l’infopoint. Le visite saranno consentite fino a 15 persone per turno; la prenotazione è obbligatoria.

“La storia e i miracoli di San Francesco” Sabato 10 e Domenica 11 ore 18 e 19

Visita guidata nell’ex convento dei minori osservanti, con accesso a destra della chiesa di San Michele Arcangelo, per ammirare il ciclo di affreschi restaurato - tra i più integri conservati - sulla vita di San Francesco, attribuito al pittore Michelangelo Capotorti.

Il punto di ritrovo è fissato un quarto d’ora prima dell’inizio della visita presso il monumento, in corso Piave 94. Le visite saranno consentite fino a 20 persone per turno; la prenotazione è obbligatoria.

“La città svelata: passeggiata tra antichi palazzi, fortificazioni e incursioni poetiche” Domenica 11 ore 11

Una passeggiata di circa due ore nel centro antico alla scoperta di palazzi nobiliari, torri e torrioni, mura con le porte e portelle. Accompagneranno la passeggiata soste letterarie, in cui si riveleranno parole preziose che la città ha ispirato a poeti e viaggiatori, i quali hanno percorso nei secoli le sue strade.

Il punto di ritrovo è fissato un quanto d’ora prima dell’inizio della visita nella piazzetta antistante l’infopoint. Le visite saranno consentite fino a 25 persone; la prenotazione è obbligatoria.

Informazioni e prenotazioni

Per informazioni e prenotazioni, contattare la Pro Loco Ruvo di Puglia allo 080.3615419 o all’indirizzo mail prolocoruvodipuglia@libero.it e l’infopoint allo 080.3628428.

Orari di apertura dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 18 alle 20; sabato e domenica dalle 10 alle 12.

Aperture straordinarie

Nella due giorni della Sagra, sono previste le aperture straordinarie della Torre dell’orologio sabato 10 dalle 18 alle 22 e domenica 11 dalle 10 alle 13e dalle 18alle 22; e della Pinacoteca comunale di Arte contemporanea sabato 10 e domenica 11 dalle 10 alle 13 e dalle 18 alle 20.

Lascia il tuo commento
commenti