Questa mattina la cerimonia di accoglienza

Erasmus week, l'Europa fa tappa a Ruvo di Puglia

Da oggi fino al prossimo 29 marzo, 19 insegnanti provenienti da Polonia, Lettonia, Portogallo, Grecia e Turchia saranno ospiti del II circolo didattico "San Giovanni Bosco"

Attualità
Ruvo di Puglia lunedì 25 marzo 2019
di Elena Albanese
I 19 insegnanti a Ruvo per l'Erasmus week
I 19 insegnanti a Ruvo per l'Erasmus week © RuvoLive.it

È partita con la cerimonia di benvenuto di questa mattina l'Erasmus week di 19 insegnanti provenienti da Grecia, Lettonia, Polonia, Portogallo e Turchia, che saranno ospiti fino al prossimo 29 marzo del II circolo didattico "San Giovanni Bosco" e della città di Ruvo di Puglia.

L'iniziativa rientra nella Chiave 2 (mobilità dei docenti) del programma Erasmus +KA1, coordinato dall'insegnante Angela Ippedico, «senza la quale nulla di tutto ciò sarebbe stato possibile», come sottolinea la portavoce degli ospiti stranieri, i quali si sono detti «felici, impressionati e commossi» dall'accoglienza entusiasta della comunità scolastica, riunitasi nella palestra del plesso di corso Jatta per festeggiare l'arrivo con canti e coreografie, tra cui gli inni nazionali di tutti i Paesi coinvolti e alcuni classici della musica italiana quali "Nel blu dipinto di blu" e "Felicità".

«L'Erasmus è uno dei più grandi successi dell’Unione europea - ha spiegato in inglese la dirigente Gabriella Colaprice nel suo breve discorso -, perché è un'occasione significativa di arricchimento e miglioramento, un'opportunità per sperimentare l'innovazione metodologica nell'insegnamento. Spero che questo incontro sia un modo per tutti noi di condividere cultura, conoscenza e amicizia e per essere orgogliosi di essere cittadini europei».

«Speriamo che trascorriate qui delle belle giornate e che ritorniate a casa con un bel ricordo», ha detto l'assessore comunale alla Pubblica istruzione Monica Filograno, la quale ha colto l'occasione per descrivere Ruvo come una città ricca di arre e di storia.

Gli insegnanti visiteranno le sedi del circolo e parteciperanno a diverse iniziative organizzate per loro, come una divertente gara di preparazione dei cavatelli che si svolgerà venerdì sera alle 18.30 in piazza Dante, durante la quale saranno giudicati da una "severa" giuria di 11 nonne ruvesi.

Lascia il tuo commento
commenti