​Una manifestazione organizzata dell'omonima associazione culturale

Iscrizioni aperte per il “Puglia food Awards”

Il concorso intende premiare le eccellenze enogastronomiche regionali. I vincitori godranno di un apposito bollino, che sarà strategico per le attività di marketing e promozione

Attualità
Ruvo di Puglia martedì 26 marzo 2019
di La Redazione
Orecchiette con le cime di rape
Orecchiette con le cime di rape © n.c.

Sono aperte le iscrizioni per la seconda edizione dei “Puglia food Awards”, i premi assegnati ai produttori e alle eccellenze enogastronomiche rigorosamente made in Puglia. Chef, imprese e ristoranti possono candidarsi a una delle dieci categorie di prodotti, ovvero vino, olio, pasta, pane e taralli e friselle, formaggi, salumi, birra artigianale, distillati e liquori, dolci, conserve alimentari. I vincitori godranno di un bollino di eccellenza, strategico nelle attività di marketing e promozione.

La manifestazione, organizzata dell'associazione culturale Italy Food Awards, nasce con l’obiettivo di individuare, gratificare e premiare le eccellenze enogastronomiche del territorio regionale, nonché il lavoro di chi contribuisce allo sviluppo e alla conoscenza dei singoli prodotti. I Puglia food Awards vogliono essere un’occasione per riunire in una speciale serata i protagonisti del mondo agroalimentare, che contribuiscono a tenere alto il nome della Puglia nel mondo, portando sulle tavole prodotti di altissima qualità.

«La manifestazione è un’ottima opportunità di promozione per gli operatori del settore – commenta l’assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia Leonardo di Gioia - e un’occasione per dare risalto e valore allo straordinario patrimonio enogastronomico pugliese. Ringrazio pertanto gli organizzatori e tutti coloro che, attraverso eventi dedicati, contribuiscono a promuovere, tutelare e valorizzare, anche in un'ottica turistica, le tipicità agroalimentari, che sono la cultura, la storia, l’identità di persone e territori della nostra regione».

I giudici e i presidenti della giuria - uno per categoria – saranno selezionati tra i massimi esperti nel mondo dell’agroalimentare: giornalisti di settore, addetti ai lavori, rappresentanti delle associazioni di categoria, ristoratori e lo faranno attraverso una degustazione alla cieca per garantire il massimo della trasparenza e dell’imparzialità. Il compito della giuria sarà quello di premiare le migliori aziende pugliesi, dando loro la possibilità di farsi conoscere ai consumatori e ai buyer.

La cerimonia di premiazione si svolgerà durante una serata di gala il prossimo 7 giugno a Bari. L’iniziativa vedrà la partecipazione di produttori, buyer, autorità, giornalisti e addetti ai lavori e godrà della partnership tecnica e del patrocinio di soggetti privati e pubblici, tra cui la Regione Puglia.

Il premio “Puglia food Awards” nasce per celebrare l’impegno e la competenza nel settore agroalimentare, in questo momento in grande ascesa e con forti prospettive di sviluppo nel mercato estero. Le candidature si possono presentare fino al 25 maggio 2019 compilando il format online disponibile sul sito web www.pugliafoodawards.com.

Lascia il tuo commento
commenti