Le novità

Sosta a pagamento, da domani si può richiedere il rilascio dei titoli per le agevolazioni

​In particolare si tratta dell'esenzione per i disabili conducenti di veicoli; per le auto ad alimentazione elettrica di proprietà dei residenti e per i medici di famiglia in prestazione d’urgenza​

Attualità
Ruvo di Puglia mercoledì 15 maggio 2019
di La Redazione
Strisce blu
Strisce blu © n.c.

L’ati Aj Mobilità srl e Rua Mobilità srl, che gestisce il servizio di sosta a pagamento, informa la cittadinanza che a partire da domani, 16 maggio, sarà possibile richiedere il rilascio dei titoli contenenti le agevolazioni precedentemente pattuite in favore di specifiche categorie di utenza.

In particolare si tratta dell’esenzione tariffaria per i disabili conducenti di veicoli; per le auto ad alimentazione elettrica di proprietà dei residenti e per i medici di famiglia in prestazione d’urgenza.

Per i dipendenti pubblici o privati, invece, l’abbonamento al 31.12.2019 sarà di 60 euro per una delle due fasce orarie di vigenza della disciplina (antimeridiana o pomeridiana), 120 euro per entrambe le fasce orarie. Sarà inoltre possibile l’utilizzo di strumenti alternativi per le soste brevi da parte della clientela di attività commerciali. Gli esercenti potranno anche richiedere l’attivazione di ulteriori strumenti di pagamento alternativi all’utilizzo della moneta.

Le istanze dovranno essere presentate nell’ufficio ubicato al civico 46 di corso Ettore Carafa nella giornata del giovedì dalle 09.30 alle 12.30.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Salvatore ha scritto il 15 maggio 2019 alle 16:12 :

    tutte le modifiche non serviranno a regolamentare il parcheggio a Ruvo di P.; i risultati saranno le strisce blu libere e le zone adiacenti alle strisce blu e le periferie saranno intasate con discussioni, litigi, scontri tra automobilisti e residenti, e parcheggi selvaggi; tutte le conseguenze negative saranno state causate dalla superficialità del piano attualmente in essere. Torno a ripetermi, le soluzioni sono due: "tutte strisce bianche oppure tutte strisce blu con pagamenti uguali per tutti a non oltre 20,00 euro all'anno per abbonamento. Rispondi a Salvatore