Il bando

Servizio civile universale, tre opportunità a Ruvo di Puglia

Quattro i volontari per il progetto del Comune "Un gioco da ragazzi. Ludo-didattica in biblioteca", sei rispettivamente per "Oltre le povertà educative" e "Un anno straordinario" della Vides​​​​

Attualità
Ruvo di Puglia lunedì 09 settembre 2019
di La Redazione
Servizio civile
Servizio civile © web

È stato pubblicato lo scorso 4 settembre e scadrà il prossimo 10 ottobre il bando ordinario per il Servizio civile universale.

Sono tre i progetti che si svolgeranno nella nostra città. Uno rientra nel settore Patrimonio storico, artistico e culturale ed è stato presentato dal Comune di Ruvo di Puglia. Si intitola Un gioco da ragazzi. Ludo-didattica in biblioteca e prevede la selezione di quattro volontari che saranno impegnati per un anno.

Gli altri due riguardano invece l’Educazione e Promozione culturale e dello sport, nonché la Lotta all'evasione e all'abbandono scolastico e all'analfabetismo ritorno. Sono stati messi in campo dalla Vides (Volontariato internazionale donna educazione sviluppo) e si svolgeranno nella sede del Ciofs in corso Jatta 19.

Il primo si intitola Oltre le povertà educative; il secondo già preannuncia Un anno straordinario. Per ciascuno di essi, entrambi della durata di 12 mesi, sono previste sei persone.

In totale, saranno individuati 39.646 operatori da impiegare in 3.797 progetti in Italia e all’estero. Gli interessati, ragazzi e ragazze tra i 18 e i 29 anni (non compiuti), dopo aver scelto quello per il quale partecipare (si può presentare una sola domanda), dovranno compilare l’apposita piattaforma Domanda on Line.

Lascia il tuo commento
commenti