Lo scorso 23 ottobre

Presentata H-hub Factory: sostegno economico della Regione a nuove start-up. Ecco come fare

​Fra i casi di successo descritti, anche quello della Itel di Ruvo di Puglia. Chi volesse proporre la propria idea e usufruire dei fondi messi a disposizione può rivolgersi a Item Hub ad Altamura​

Attualità
Ruvo di Puglia sabato 26 ottobre 2019
di Antonio Ferrante
Presentata ieri H-hub Factory: sostegno economico della Regione a nuove start-up. Ecco come fare
Presentata ieri H-hub Factory: sostegno economico della Regione a nuove start-up. Ecco come fare © altamuralive

Si è tenuta lo scorso 23 ottobre, nella sede di ItemHub in piazza Stazione ad Altamura, la presentazione di H-hub Factory. Grande la partecipazione, in particolare di giovani interessati a proporre la propria idea progettuale da trasformare eventualmente in start up, grazie al supporto del team di ItemHub di Altamura e dei fondi messi a disposizione dalla Regione Puglia (guarda il video allegato).

Nel dettaglio, hanno partecipato circa 100 persone, di cui 40 under 30. A chiedere un incontro one-to-one per maggiori informazioni dopo l'incontro sono stati in dieci.

Ai giovani talenti StefanoMarastoni di Arti ha presentato l’avviso “Selezione Team” che offre un voucher spendibile in servizi a supporto della valorizzazione di idee imprenditoriali innovative. H-hub Factory ha, infatti, la precisa volontà di investire nei talenti supportandoli nel complesso processo di creazione d’impresa e valorizzazione delle idee innovative, nell’area di Specializzazione Salute dell’uomo e dell’ambiente che comprende Benessere della persona, Green e blu economy, Agroalimentare e Turismo.

Il programma dell’evento ha visto l’apertura dei lavori a cura di Giuseppe Fiorino, Presidente dell’Istituto di Ricerca Item Oxygen, i saluti del consigliere regionale Enzo Colonna e dell’assessore alle politiche giovanili del Comune di Altamura Michele Cornacchia, l’approfondimento sulle finalità dell’Avviso "Selezione Team" del dottor Marastoni, responsabile Intervento "Estrazione dei Talenti" Arti Puglia, le opportunità offerte dalla H-hub Factory da parte dell’ingegner Giovanni Piccininno, Innovation Manager ItemHub e Coordinatore dei Servizi H-hub Factory.

Sono stati poi presentati di tutti i partner, che hanno raccontato i loro casi di successo: Farmalabor, Itel Telecomunicazioni, Politecnico di Bari, Università degli Studi di Napoli Federico II, European Crowdfunding Network, Siamosoci (Mamacrowd), Campania Newsteel, Confapi Industria Puglia.

Per chi volesse proporre la propria idea e usufruire dei fondi messi a disposizione della Regione Puglia, è possibile visitare il sito web di ItemHub per chiedere un appuntamento.

Lascia il tuo commento
commenti