Religione

Festa della Candelora, il programma delle celebrazioni

A cura della Confraternita della Purificazione – Addolorata, nella chiesa di San Domenico

Attualità
Ruvo di Puglia giovedì 30 gennaio 2020
di La Redazione
Festa della Candelora
Festa della Candelora © n.c.

Hanno inizio oggi i riti di preparazione alla Festa della Candelora, che ricorre il 2 febbraio e celebra la Purificazione della Vergine Maria e la Presentazione di Gesù al Tempio a 40 giorni dalla nascita, come prescriveva la legge mosaica per tutti i primogeniti maschi.

Le celebrazioni sono a cura della Confraternita della Purificazione – Addolorata, nella chiesa di San Domenico

Di seguito il programma delle celebrazioni

giovedì 30 gennaio

Ore 18.00 – Santo Rosario

ore 18.30 – Celebrazione Eucaristica presieduta da don Giuseppe Germinario, rettore della chiesa dei Santi Medici

venerdì 31 gennaio

ore 18 – Santo Rosario

ore 18.30 – Celebrazione Eucaristica presieduta da don Giuseppe Germinario, rettore della chiesa dei Santi Medici

sabato 1° febbraio

ore 18.00 – Raduno nell’Auditorium “Mons. Francesco Lorusso” per la recita del Santo Rosario, la benedizione delle candele e la processione verso la Chiesa di San Domenico

Ore 18.30 - Celebrazione Eucaristica presieduta da don Vincenzo Speranza, con benedizione dei bambini di un anno

domenica 2 febbraio

“Festa della Presentazione Di Gesù al Tempio”

Sante Messe ore 8.00 –10.15 – 11.30 – 18.30

dalle ore 18.00 alle 21.00 – Esibizione itinerante della Small Stretch Band, a devozione delle Consorelle e Confratelli

ore 18.00 – Santo Rosario

ore 18.30 – Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Mons. Felice Di Molfetta, Vescovo emerito della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, con ammissione di nuovi sodali nella Confraternita
Lascia il tuo commento
commenti