L'anniversario

Centenario degli "Otto Santi", la presentazione degli eventi

Mostre fotografiche e convegni saranno le tappe del centenario del gruppo statuario in cartapesta che rappresenta il “Trasporto di Cristo al Sepolcro”​

Attualità
Ruvo di Puglia sabato 15 febbraio 2020
di La Redazione
Il logo ufficiale del Centenario degli Otto Santi
Il logo ufficiale del Centenario degli Otto Santi © Comitato del Centenario degli Otto Santi

La Confraternita "Opera Pia San Rocco" ha ufficialmente presentato, ieri sera, nel corso di una conferenza stampa nella chiesa del SS Redentore, gli eventi inerenti al Centenario degli "Otto Santi".

Alla conferenza, moderata da Salvatore Bernocco, erano presenti le Autorità Civili e Religiose, tra cui Don Raffaele Tatulli, vicario generale della Diocesi Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi; Don Michele Amorosini, direttore dell'Ufficio Diocesano Beni Culturali e Rocco Lauciello, presidente della ProLoco Unpli Puglia e della Pro Loco di Ruvo di Puglia. Con “Settimana Santa in Puglia” di PugliaPromozione, rappresentano i patrocini istituzionali acquisiti dalla Confraternita, unitamente a quelli della Curia Vescovile e dell’Amministrazione Comunale.

Nel corso della serata è stato presentato il logo definitivo dell’evento, nato da un’idea di Domenico Bellisario, alunno della scuola media “Cotugno-Carducci-Giovanni XXIII”, il quale ha vinto il concorso artistico legato ai cento anni degli “Otto Santi”. Presentato anche un dipinto a olio di Giacomo Angarano, dedicato alla notte più intensa della Settimana Santa Rubastina, commissionato dalla Confraternita. Il dipinto, unitamente al logo, costituiranno l’immagine coordinata in uso per tutta la annualità.

Mostre fotografiche e convegni saranno le tappe del centenario del gruppo statuario in cartapesta che rappresenta il “Trasporto di Cristo al Sepolcro”, realizzato dal Maestro leccese Raffaele Caretta su commissione della Confraternita e a devozione della nobildonna Rosina Ruta De Tommaso: era il 1920 quando, dalla chiesetta di San Rocco, il gruppo statuario partì in processione. Un rito centenario, che la notte, illuminata dai ceri, rende più suggestiva.

Tra gli eventi di rilievo del Centenario, la Celebrazione Eucaristica Solenne presieduta da S.E.R. Card. Salvatore De Giorgi, Arcivescovo Emerito di Palermo, e S.E. Mons. Domenico Cornacchia nella Cattedrale di Ruvo di Puglia. Poi, il corteo processionale che, alle 2.30 di Giovedì Santo, 9 aprile, partirà dalla chiesetta di San Rocco e il Raduno Confraternale Diocesano, il prossimo 3 maggio. Le Confraternite diocesane percorreranno i corsi storici. In piazza Matteotti ci sarà la Solenne Celebrazione presieduta da S.E. Mons Cornacchia. Previsto concerto delle Corali Rubastine che si esibiranno, poi, in un ensemble.

Lascia il tuo commento
commenti