Su disposizione del Vescovo Domenico Cornacchia, in ottemperanza ai Dpcm di marzo sul contenimento dell'epidemia da Covid-19

Venerdì Santo senza la processione dei Misteri

Lo comunica il priore dell'Arciconfraternita del Carmine, Raffaele Campanale

Attualità
Ruvo di Puglia giovedì 26 marzo 2020
di La Redazione
Misteri
Misteri © RuvoLive.it

Il priore dell'Arciconfraternita di Maria Santissima del Carmelo, Raffaele Campanale, comunica in una nota che, in ottemperanza ai Dpcm emanati a marzo, relativi al contrasto e contenimento del Covid - 19, il vescovo Domenico Cornacchia ha disposto la sospensione di feste e manifestazioni religiose con grande concorso di popolo.

Sono sospesi, quindi, tutti gli appuntamenti dell'Arciconfraternita inerenti la Settimana Santa, compresa la processione dei "Misteri", che si tiene il Venerdì Santo.

Si tratta di misure temporanee, in attesa di ulteriori disposizioni, si legge nella nota.


Lascia il tuo commento
commenti