Le associazioni di categoria vogliono incontrare l'associazione Con.te.sto per una ricomposizione della questione

La solidarietà dell'Amministrazione al ragazzino offeso sabato scorso al mercato

Le assessore Montaruli e Di Bisceglie annunciano l'avvio di percorsi di formazione ed educazione al rispetto delle persone con disabilità sul modello di "Trani autism friendly"

Cronaca
Ruvo di Puglia martedì 23 febbraio 2021
di La Redazione
Palazzo di città
Palazzo di città © Comune di Ruvo di Puglia

Con riferimento all’increscioso episodio accaduto sabato scorso in occasione del mercato settimanale, l’assessora alle Politiche Sociali Monica Montaruli e l’assessora alle Attività Produttive Luciana Di Bisceglie hanno dichiarato quanto segue:

«Abbiamo appreso con dispiacere e vivo disappunto del vergognoso episodio segnalato dall’associazione Con.Te.Sto e vogliamo mandare al nostro giovane concittadino e alla sua famiglia la solidarietà e la vicinanza dell’Amministrazione. Comportamenti simili non sono consentiti nella nostra città.

Le associazioni di categoria ci hanno già contattato per chiederci di incontrare l’associazione che ha segnalato l’accaduto e ricomporre la questione; noi, per parte nostra, intendiamo cogliere l’occasione per avviare un percorso di formazione ed educazione al rispetto delle persone con disabilità al fine di evitare che situazioni simili possano verificarsi nuovamente.

Il senso civico e la capacità di accoglienza verso le differenze sono pilastri fondamentali per la costruzione di una comunità unita, punti fermi che intendiamo in tutti i modi presidiare».

Lascia il tuo commento
commenti