L'aggiornamento

Covid, salgono a 265 i casi positivi a Ruvo. Chieco: «Dal 9 aprile in vigore ordinanza restrittiva»

Nelle prossime ore, sarà firmata un'ordinanza restrittiva i cui contenuti sono stati condivisi dal Coc, questo pomeriggio: misure antiassembramento nei luoghi pubblici e chiusura dei negozi alle 19​, tranne gli essenziali

Cronaca
Ruvo di Puglia giovedì 08 aprile 2021
di La Redazione
Il sindaco Pasquale Chieco
Il sindaco Pasquale Chieco © n.c.

Attualmente i casi positivi a Ruvo di Puglia sono 265 (dato riferito al 7 aprile); sono in isolamento, in attesa di tampone, ulteriori 228 persone. Nelle ultime 48 ore si sono verificati due decessi per Covid

È quanto comunica il sindaco Pasquale Chieco in un video sulla pagina istituzionale Facebook: il Primo Cittadino è vicino a coloro che hanno perso i propri cari. Inoltre, ricorda che i dati comunicati sono oggettivi, veri.

Il Centro operativo comunale, riunitosi questo pomeriggio, ha deciso di adottare ulteriori misure restrittive, proposte dal Primo Cittadino che firmerà, nelle prossime ore, un'ordinanza che sarà in vigore da domani 9 aprile fino al 18 aprile.

Prevista la chiusura di tutti gli esercizi commerciali alle 19: rimangono aperti farmacie, parafarmacie, distributori di carburante.

Chiusi tutti gli spazi pubblici: piazze, parchi e Corsi. Si potrà solo transitare in questi luoghi per raggiungere il proprio domicilio e attività commerciali: si tratta di misure necessarie e preventive.

Il Sindaco ricorda che stanno ultimando i lavori di organizzazione dell'hub vaccinale al Palazzetto dello Sport di via Volta: le vaccinazioni partiranno il 12 aprile. Si sta lavorando, inoltre, coi Medici di medicina generale per coinvolgerli nella campagna vaccinale, affinché sia dato alla stessa maggiore impulso. 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Rosanna Prisco ha scritto il 11 aprile 2021 alle 11:17 :

    E si perché dopo le 19.00 il virus va a casa Rispondi a Rosanna Prisco

    Orzowei ha scritto il 11 aprile 2021 alle 12:15 :

    No, no, carissima Rosanna Prisco! Se il sindaco (volutamente in minuscolo) chiude tutto alle 19,00 sa benissimo che "covid-19" dalle 19,00 in poi va in giro! Insomma è un virus "Vip". È nottambulo, vive e si diverte di notte, di giorno dorme, giustamente stanco. Dopo una notte di "bagordi" lo credo bene! A proposito il numero 19 ricorre molto spesso. Sia mai che giocarlo estratto sulla ruota di Bari e Nazionale.........! Rispondi a Orzowei