Organizzate dal Ministero dell’Istruzione, le Olimpiadi di Italiano, oltre che promuovere e valorizzare il merito, si propongono di incentivare e approfondire lo studio della lingua italiana

Olimpiadi di Italiano 2021: il "Tedone" primo classificato in Puglia

​Pierfrancesco Pellegrini, studente della classe quinta I, rappresenterà la Regione Puglia nella Finale nazionale della X edizione delle Olimpiadi di Italiano, a maggio

Cronaca
Ruvo di Puglia venerdì 16 aprile 2021
di La Redazione
Liceo Scientifico
Liceo Scientifico "Orazio Tedone" © n.c.

Pierfrancesco Pellegrini, studente della classe quinta I, rappresenterà la Regione Puglia nella Finale nazionale della X edizione delle Olimpiadi di Italiano, collocandosi al primo posto a livello regionale, 25esimo nella graduatoria dei finalisti senior e 39esimo a livello nazionale.

Un’edizione particolare che, a causa dell’emergenza epidemiologica, si svolgerà in modalità on line su piattaforma il prossimo 11 maggio.

Organizzate dal Ministero dell’Istruzione, le Olimpiadi di Italiano, oltre che promuovere e valorizzare il merito, si propongono di incentivare e approfondire lo studio della lingua italiana, elemento essenziale della formazione culturale di ogni studente e base indispensabile per l’acquisizione e la crescita di tutte le conoscenze e le competenze.

«Non è la prima volta che Pierfrancesco raggiunge questo brillante risultato - scrivono dal Liceo -, visto che già nell’edizione 2017/2018 si qualificava come primo finalista di area dei Licei, a conferma che, nonostante l’emergenza Covid e la didattica a distanza, i nostri studenti non hanno perso la passione, il desiderio di apprendere e competere in competizioni di alto livello. E ora, dopo le prove sui diversi livelli di padronanza della lingua (ortografia, morfologia, sintassi, punteggiatura, lessico, testualità), il brillante studente finalista dovrà cimentarsi in una prova basata prevalentemente su testi letterari, giornalistici e scientifici di tipo divulgativo».

«Immensa la soddisfazione della dirigente scolastica, Domenica Loiudice, per i risultati che confermano l’eccellenza del Liceo Tedone da sempre attento a stimolare interesse e curiosità nelle sue studentesse e nei suoi studenti, a farli sentire al centro del loro percorso di apprendimento anche, e soprattutto, con metodologie didattiche innovative come la didattica digitale integrale o la partecipazione a gare e competizioni, fondamentali per raggiungere risultati notevoli in diversi ambiti formativi. Soddisfazione ampiamente condivisa dalla prof.ssa Teresa de Nicolo, docente di Lettere di Pierfrancesco Pellegrini, e dalla prof.ssa Damiana Boccasile, referente di Istituto delle Olimpiadi di Italiano. È una grande emozione vedere i ragazzi protagonisti dell’approfondimento e della valorizzazione della nostra lingua, che è identità, unità, strumento per una cittadinanza piena e reale.

Encomiabile l’impegno di tutti gli alunni che hanno partecipato alla X edizione delle Olimpiadi di Italiano, affrontando le selezioni con cura e serietà, ottenendo punteggi superiori alla media nazionale e regionale, segnalando in particolare gli studenti che si sono distinti anche nella gara regionale categoria Senior Vincenzo Di Terlizzi (4^C), Maria Carmela Tricarico (5^G) e  categoria Junior Francesca Berio (1^B), Angelica Caldarola (2^I), Margherita Caterina (2^A)».

Lascia il tuo commento
commenti