Dal Primo al 16 maggio

La biblista Lidia Maggi apre il 16esimo Festival della Comunicazione

​Oggi, alle 19, in diretta streaming sul sito e sui canali social e YouTube della Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi e di Rieti. Maggi spiegherà il messaggio di Papa Francesco "Vieni e vedi"

Cronaca
Ruvo di Puglia sabato 01 maggio 2021
di La Redazione
Lidia Maggi
Lidia Maggi © Lidia Maggi (Facebook)

In partenza la sedicesima edizione del Festival della comunicazione, promosso dalla famiglia paolina in collaborazione con le Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi e Rieti. Il festival si svolgerà dal Primo al 16 maggio e anche questa sarà un’edizione completamente on line.

Saranno dodici gli appuntamenti che, partendo dal messaggio di papa Francesco «“Vieni e vedi” (Gv 1,46). Comunicare incontrando le persone dove e come sono», aiuteranno nella riflessione e alla preparazione della 55ma Giornata delle comunicazione sociali.

Prima settimana

Nel primo appuntamento, oggi alle 19, la biblista Lidia Maggi accompagnerà nella lettura biblico-spirituale del messaggio del Papa.

Lunedì 3 maggio alle 19, Antonio Mira, inviato di “Avvenire”, racconterà la sua esperienza di giornalista sul campo.

Giovedì 6 maggio, sempre alle 19, si svolgerà la tavola rotonda dal tema “Consumare le suole delle scarpe: giornalismo e prossimità“. Durante la serata, guidati da Nicola Ferrantegiornalista di TV2000, dialogheranno tra loro padre Giulio Albanese (comboniano e giornalista), Vania De Luca (vaticanista TG3 e presidente UCSI), Maurizio Di Schino (giornalista inviato TV2000) e Stefano Lampertico (direttore di "Scarp de’ tenis").

Durante la settimana saranno approfondite le tematiche legate alle “opportunità e insidie del web” grazie agli interventi di Marco CarraraPaolo BenantiFabio Bolzetta, e si rifletterà sul ruolo dell’animatore della cultura e della comunicazione con Adriano Bianchi e Vincenzo Marinelli.

Gli appuntamenti del festival si potranno seguire collegandosi ai siti della diocesi di Molfetta (www.diocesimolfetta.it) e di Rieti (www.chiesadirieti.it), e alle pagine Facebook e sui canali YouTube delle due diocesi e del Festival della Comunicazione.

Qui il programma completo

Lascia il tuo commento
commenti