Dal sito istituzionale del Comune di Ruvo di Puglia

Anno scolastico 2021-2022, come accedere ai servizi mensa e trasporto

​Tutte le informazioni necessarie possono essere richieste anche alla Ruvo Servizi srl, la società in-house del Comune di Ruvo di Puglia, in via don Minzoni 12

Cronaca
Ruvo di Puglia lunedì 20 settembre 2021
di La Redazione
Mensa scolastica
Mensa scolastica © Unsplash

Sul sito del Comune di Ruvo di Puglia è pubblicato l'avviso per la presentazione delle domande per l'accesso ai servizi mensa e trasporto scolastico per l'anno 2021-2022.

Il servizio Mensa nelle Scuole dell’infanzia statali inizierà il 7 ottobre 2021 e  terminerà il 17 giugno 2022; nella Scuola primaria a tempo prolungato inizierà il 7 ottobre 2021 e terminerà il 2 giugno 2022.

Il servizio Trasporto scolastico nelle zone agricole inizia oggi e termina il 17 giugno 2022; nelle Scuole dell’infanzia statali e paritarie inizierà il 7 ottobre 2021 e terminerà il 17 giugno 2022.

Il Servizio Trasporto per alunni diversamente abili inizia oggi e termine il 17 giugno 2022.

Possono presentare domanda per il Servizio Mensa i cittadini residenti nel Comune di Ruvo di Puglia i cui figli siano iscritti alle scuole dell’infanzia statali e alle scuole primarie statali a tempo prolungato.

Possono presentare domanda per il Servizio Trasporto i cittadini residenti nel Comune di Ruvo di Puglia i cui figli siano iscritti alle scuole dell’infanzia statali e paritarie; i cittadini residenti in zone agricole del Comune di Ruvo di Puglia i cui figli siano iscritti alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado sino al 16° anno di età; i cittadini residenti nel Comune di Ruvo di Puglia i cui figli diversamente abili siano iscritti alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado.

Per gli alunni diversamente abili iscritti alle scuole secondarie di secondo grado l’istanza deve essere presentata alla Città Metropolitana di Bari per il tramite della stessa Scuola.

Le domande devono essere presentate alla sede della Società “Ruvo Servizi s.r.l.”: Le domande vanno compilate – una per ogni figlio – da uno dei genitori degli alunni interessati o da chi ne esercita la potestà genitoriale – su apposito modello scaricabile dal sito della Ruvo Servizi s.r.l. (https://www.ruvoservizi.it/i-servizi/) o dal sito istituzionale del Comune (modello di istanza ed esenzione) .

Al fine di evitare assembramenti e contenere la diffusione del Covid-19, gli utenti dovranno presentarsi in ufficio già muniti di apposito modulo compilato e corredato di  fotocopia certificato Isee in corso di validità, rilasciato ai sensi del Dpcm 07/12/2013 n.159 e successive modifiche ed integrazioni e che lo stesso rimarrà tale per tutta la durata dell’anno scolastico; fotocopia del documento di identità del richiedente in corso di validità. Le tariffe sono quelle adottate con provvedimento di G.C. n. 62 del 04/03/2021.  Il pagamento della tariffa dovrà essere effettuato direttamente all’ufficio della Ruvo Servizi srl o mediante bonifico bancario intestato a Ruvo Servizi s.r.l. - Banca di Credito Cooperativo di Santeramo in Colle filiale di Ruvo di Puglia - codice iban IT45 F088 4441 6500 0700 1007 498.

A seguito del pagamento della tariffa di appartenenza verrà rilasciato, per il Servizio Mensa, un blocchetto da 20 ticket e per il Servizio Trasporto un abbonamento mensile la cui valenza decorre dal primo di ogni mese con scadenza l’ultimo giorno del mese a eccezione dei mesi di settembre dicembre, gennaio, aprile e giugno, per i quali saranno rilasciati abbonamenti ridotti ai giorni di effettiva frequenza. L’Ufficio rilascerà i blocchetti mensa e gli abbonamenti per il servizio trasporto al momento del pagamento.

Per ogni altra informazione, è possibile rivolgersi alla sede della Ruvo Servizi – Via Don Minzoni 12 nei seguenti giorni:  lunedì dalle 9 alle 12; mercoledì dalle 9 alle 12; giovedì dalle 16 alle 18; venerdì dalle 9 alle 12.

Lascia il tuo commento
commenti