Mobilità delle tende

Don Giuseppe Pischetti è parroco all'Immacolata

​Ieri è stata celebrata la Santa Messa di insediamento, presieduta dal vescovo Domenico Cornacchia e alla presenza di don Gaetano Bizzoco

Cronaca
Ruvo di Puglia martedì 19 ottobre 2021
di La Redazione
Don Giuseppe Pischetti
Don Giuseppe Pischetti © Diocesi Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi

Ieri sera il vescovo Domenico Cornacchia ha presieduto la S. Messa nella parrocchia Immacolata di Ruvo per l’insediamento del nuovo parroco don Giuseppe Pischetti.

Don Giuseppe succede a don Gaetano Bizzoco, nominato parroco della parrocchia S. Giacomo di Ruvo di Puglia.

Don Giuseppe Pischetti, classe 1968, è stato ordinato sacerdote il 26 giugno 1992 dal Servo di Dio don Tonino Bello. Ha iniziato il suo ministero come vicerettore del Seminario Vescovile e successivamente come vicario parrocchiale delle comunità parrocchiali di S. Achille a Molfetta, Immacolata aTerlizzi, S. Famiglia a Molfetta e S. Lucia a Ruvo. Dal  2005 al 2012 ha guidato come parroco la comunità di S. Giacomo a Ruvo e, dal 2012 al 2021, la comunità di S. Pio X in Molfetta. Licenziato in Teologia pastorale della cura e della salute, ha ricoperto per dieci anni il ruolo di direttore dell’ufficio Caritas diocesano e successivamente quello di vice direttore dell’Ufficio per la pastorale della salute. È stato responsabile della comunità C.A.S.A “don Tonino Bello” e assistente diocesano del settore giovani di azione cattolica.

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Prisco Rosanna ha scritto il 20 ottobre 2021 alle 02:37 :

    E finalmente... Rispondi a Prisco Rosanna

  • Mario Paparella ha scritto il 19 ottobre 2021 alle 16:08 :

    Ben tornato a Ruvo caro Don Giuseppe. Buon cammino Rispondi a Mario Paparella

  • anacleto ha scritto il 19 ottobre 2021 alle 11:58 :

    auguroni al carissimo don pischetti, persona degna, umana, garbata e preparata. Rispondi a anacleto

  • Filipponio ha scritto il 19 ottobre 2021 alle 07:07 :

    Ho la sensazione che adesso l'Immacolata vedrà rimpinguare il proprio numero di fedeli. Rispondi a Filipponio