L'iniziativa del Leo Club Ruvo di Puglia "Talos"

Al 2° circolo si impara a giocare con le differenze

​Ai bambini è stato donato un kit Let's play different. Per vincere, bisogna immedesimarsi in persone diversamente abili​: disegnare un oggetto da bendati o bere un bicchiere d’acqua senza mani​

Cronaca
Ruvo di Puglia mercoledì 13 febbraio 2019
di La Redazione
La donazione del kit ​Let's play different
La donazione del kit ​Let's play different © Leo club "Talos"

Lo scorso 11 febbraio, il Leo club Ruvo di Puglia "Talos" ha donato un kit Let's play different al 2° circolo didattico San Giovanni Bosco.

Il gioco è stato realizzato per il progetto Kairòs, volto a sensibilizzare i bambini la disabilità. Il kit include infatti un tabellone molto simile a quello del Gioco dell’oca, ma le prove da superare sono differenti rispetto al semplice lancio di un dado. Per andare avanti nel percorso bisogna immedesimarsi in persone diversamente abili.

Per l’occasione, si è tenuta una vera e propria sessione di gioco. Fra le altre prove, i piccoli alunni hanno dovuto per esempio disegnare un oggetto da bendati o bere un bicchiere d’acqua senza mani.

Il vincitore non è stato dunque il più fortunato, ma chi ha saputo gestire al meglio le situazioni che in tanti devono affrontare nella loro quotidianità.

«Siamo certi – commentano i ragazzi del Leo club - che questo progetto abbia lasciato molto nel cuore dei bambini, che sicuramente saranno ancora più sensibili nei confronti di persone differenti da loro».

Lascia il tuo commento
commenti