A partire da oggi

Covid-19, sospese a scopo prudenziale le attività alla Don Bosco: c'è l'ordinanza

Emanata dal sindaco Pasquale Chieco, nella tarda serata di ieri, d’accordo con la Asl e con la dirigente del 2° Circolo, Gabriella Colaprice

Cronaca
Ruvo di Puglia venerdì 23 ottobre 2020
di La Redazione
La scuola
La scuola "San Giovanni Bosco" © n.c.

Nella tarda serata di ieri, d’accordo con la Asl e con la dirigente del 2° Circolo, Gabriella Colaprice, il sindaco Pasquale Chieco ha disposto con ordinanza la sospensione di tutte le attività didattiche e amministrative nel plesso di scuola primaria “San Giovanni Bosco”, da oggi venerdì 23 ottobre sino all’adozione di provvedimenti da parte del competente Dipartimento di Prevenzione.

«Un provvedimento necessario - spiega il Primo Cittadino - assunto dopo aver appreso della positività di alcuni bambini e di una insegnante frequentanti quel plesso e tenuto conto della necessita da parte del Dipartimento di Prevenzione e Igiene Pubblica Asl Bari di effettuare ulteriori approfondimenti.

Voglio che sia chiaro: la chiusura del plesso è una misura prudenziale e volta ad assicurare la salute dei bambini e del personale scolastico, in attesa degli approfondimenti e delle valutazioni del Dipartimento di Prevenzione».

Lascia il tuo commento
commenti