La nota

Nuova Giunta regionale, gli auguri delle Pro Loco pugliesi

Il presidente Unpli Puglia, Rocco Lauciello: «Siamo disponibili a incontrare subito il neo assessore, Massimo Bray, grande conoscitore del panorama culturale, turistico della regione e non solo»

Cronaca
Ruvo di Puglia sabato 21 novembre 2020
di La Redazione
Rocco Lauciello
Rocco Lauciello © n.c.

«Desidero esprimere, a nome personale e di tutte le Pro Loco Unpli di Puglia, le felicitazioni ai componenti della nuova giunta regionale e, con forza, sentimenti di gratitudine nei confronti di Loredana Capone con la quale, nel suo precedente ruolo di assessora regionale all’Industria turistica e culturale, l’Unpli Puglia ha lavorato in maniera proficua, professionale e costante anche e soprattutto attraverso l’approvazione di una legge che ha riconosciuto giuridicamente il Comitato regionale Unpli e le sue diramazioni interprovinciali, affermando così la serietà e l’efficace operosità del tessuto Unpli pugliese».

Così il presidente delle Pro Loco Unpli pugliesi, Rocco Lauciello, in seguito alla nomina, da parte del governatore Michele Emiliano, della nuova giunta regionale.

«Ringraziamo nel contempo il presidente del consiglio regionale uscente, Mario Loizzo, per la sensibilità e l’attenzione mostrate nei confronti del nostro comitato.

A tutti i componenti della nuova Giunta, l’Unpli Puglia rivolge gli auguri di un lavoro incisivo ed efficace. In particolar modo tengo a salutare con entusiasmo la nomina del dottor Massimo Bray ad assessore regionale alle Politiche turistiche.

Siamo disponibili da subito a incontrare il neo assessore, grande conoscitore del panorama culturale, artistico, turistico regionale e non solo, al fine di illustrare programmi e finalità delle Pro Loco di Terra di Puglia e per dare seguito alla cooperazione già avviata con l’Ente Regione», conclude Lauciello.

Lascia il tuo commento
commenti