"Lost Tapes" è il progetto di recupero della memoria, a cura di Livio Minafra, sui musicisti ruvesi che hanno suonato in formazioni anche internazionali

"Lost Tapes n. 7", Minafra presenta Filippo Sette, Pipuccio Pellicani e Menghino Saulle

Oggi, alle 20.30, in vico Sant'Agnese 2. Interverranno il sindaco Pasquale Chieco, Dino Saulle, Nicola Di Modugno, Mimì Laganara, Antonio Pellicani, Felice e Michele Sette, Antonio Montaruli

Cultura
Ruvo di Puglia lunedì 12 luglio 2021
di La Redazione
Menghino Saulle e Filippo Pellicani
Menghino Saulle e Filippo Pellicani © Livio Minafra

Oggi, in vico Sant'Agnese 2, alle 20.30, Livio Minafra presenterà il settimo volume di Lost Tapes, il progetto dedicato a salvaguardare la memoria dei grandi personaggi pugliesi che sono stati attivi nel panorama musicale internazionale.

Il settimo volume è dedicato a Franco "Celluzz" Sette, che, come spiega il polistrumentista ruvese, ha suonato a tutti i matrimoni dei ruvesi negli anni Sessanta e Settanta. Poi ci sono Pipuccio Pellicani e Menghino Saulle. Possono essere riascoltati in rare e preziose registrazioni che vanno dal 1952 al 1989 in formazioni come la Domenico Laganara Orchestra, la Gianni Quinjolly e Sette e i Magnifici.

Interverranno il sindaco Pasquale Chieco, Dino Saulle, Nicola Di Modugno, Mimì Laganara, Antonio Pellicani, Felice e Michele Sette, Antonio Montaruli.

Modereranno Livio Minafra e l'assessora alla Cultura Monica Filograno.

(In copertina, Franco Sette e i Magnifici Sette).

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette