La presentazione del libro

Svelata "L'ultima notte di Aldo Moro"

​Ieri nell'ex Convento dei Domenicani​ l'incontro con il giornalista Paolo Cucchiarelli,​ autore del volume in cui vengono smentite le conclusioni della Commissione Fioroni​ sulla morte dello statista

Cultura
Ruvo di Puglia giovedì 11 ottobre 2018
di La Redazione
L'ultima notte di Aldo Moro
L'ultima notte di Aldo Moro © Salvatore Bernocco

Si è svolto ieri pomeriggio nell'ex Convento dei Domenicani l’incontro con Paolo Cucchiarelli, durante il quale il giornalista ha presentato il suo libro dedicato a “L’ultima notte di Aldo Moro”, introdotto da Salvatore Bernocco, presidente di "Ruvo democratica e cristiana" ed esponente della Dc.

Alla serata, che ha riscosso successo con oltre 100 intervenuti, ha partecipato anche monsignor Fabio Fabbri, prelato d’onore di Sua Santità, che ebbe un ruolo significativo nella triste vicenda dello statista pugliese assassinato dalle Brigate rosse. La numerosa e attenta platea ha potuto ascoltare la testimonianza di monsignor Fabbri e le incalzanti argomentazioni di Cucchiarelli.

Tra il pubblico erano presenti il sindaco di Terlizzi Ninni Gemmato, l’ex primo cittadino di Ruvo di Puglia Matteo Paparella, una delegazione di Fratelli d’Italia, Nicola de Leo, ultimo segretario della Dc ruvese, Salvatore Di Rella, reggente dell'associazione politico-culturale Insieme, esponenti di "Noi con l'Italia", Vito De Leo, Mario Albrizio, Angelo Ferrieri e diverse persone provenienti da Corato e Terlizzi.

L’incontro ha svelato, secondo l’autore, cosa sia realmente accaduto nella notte tra l’8 e il 9 maggio 1978 e chi sia stato l’assassino di Moro, andando ben oltre le insufficienti conclusioni della Commissione Fioroni. Agli organizzatori sono pervenuti i saluti del vicesegretario politico vicario nazionale della Dc,la dottoressa Mariagrazia Lenti, e del Segretario regionale del partito.

Lascia il tuo commento
commenti