Due turni alle 17.30 e alle 18.30

Fine d'anno alla scoperta della Ruvo sotterranea

​La Pro Loco ripropone domani l'itinerario già sperimentato con successo in occasione della recente "Notte bianca", con l'apertura straordinaria dell’ipogeo dell'ex Convento dei Padri Domenicani​

Cultura
Ruvo di Puglia venerdì 28 dicembre 2018
di La Redazione
Ruvo di Puglia sotterranea: una città segreta nel sottosuolo
Ruvo di Puglia sotterranea: una città segreta nel sottosuolo © Pro Loco Unpli Ruvo di Puglia

Domani, sabato 29 dicembre, sarà l'ultima opportunità dell’anno per scoprire le bellezze storiche e artistiche del nostro paese. La locale Pro Loco promuove, come già sperimentato con successo in occasione della “Notte bianca”, la visita guidata “Ruvo di Puglia sotterranea: una città segreta nel sottosuolo”.

Si tratta di un tour che permette di guardare alcuni luoghi poco conosciuti, ma di grande impatto storico, religioso ed artistico, da una prospettiva nuova e inedita che li valorizza.

Attraverso un'affascinante discesa sarà eccezionalmente accessibile al pubblico l’ipogeo dell'ex Convento dei Padri Domenicani, costituto principalmente da ambienti adibiti a deposito di derrate alimentari e vino. Il percorso prevede anche la visita nell’ipogeo della Cattedrale e nel succorpo della chiesa del Purgatorio.

Tre luoghi unici, aperti in esclusiva, dove sarà possibile scoprire le bellezze nascoste della città.

I gruppi, composti da massimo 20 persone, partiranno alle 17.30 e alle 18.30.

I due itinerari si concluderanno nella pasticceria Berardi con la degustazione del "Mandorlaccio", dolce tipico della tradizione contadina preparato con un impasto sapiente di mandorle, miele, uova e cioccolato.

Il punto di ritrovo è fissato un quanto d’ora prima dell’inizio della nella piazzetta antistante l’Infopoint di via Vittorio Veneto 44). La prenotazione è obbligatoria presso la Pro Loco (080.3615419 - prolocoruvodipuglia@libero.it) o lo stesso Infopoint (080.3628428 tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 18 alle 20).

Lascia il tuo commento
commenti