Tutti gli appuntamenti

Al "Tedone" è la Settimana della cultura scientifica

​Fino a sabato, grazie agli interventi di numerosi esperti, si parlerà di cellule staminali, medicina di precisione, nutrizione, tumori, fotonica, sistemi fotosintetici e future sfide energetiche​

Cultura
Ruvo di Puglia martedì 08 gennaio 2019
di La Redazione
Liceo scientifico linguistico O. Tedone
Liceo scientifico linguistico O. Tedone © n.c.

Cellule staminali, medicina di precisione, nutrizione, tumori, fotonica, sistemi fotosintetici e future sfide energetiche. Sono gli argomenti che verranno trattati durante la seconda edizione della Settimana della cultura scientifica, in corso fino al 12 gennaio al liceo “Tedone”.

Dopo l’appuntamento di ieri con il professor Francesco Giordano, coordinatore del Consiglio di interclasse di Fisica presso l’Università di Bari, oggi alle 11 è la volta del convegno dal titolo "Genomica e medicina di precisione: cronaca della nascita di una nuova era", con gli interventi di Ezio Minervini, Cosimo Cumbo e Paola Orsini, ricercatori presso il Dipartimento dell'Emergenza e dei Trapianti di organi (sezione Ematologia) dell'Università degli Studi di Bari).

Si prosegue domani, mercoledì 9 gennaio alla stessa, ora con l'incontro, rivolto agli studenti del primo biennio del liceo, "Quali abiti dove abiti. Ri-vestirsi geometricamente", a cura di Sandra Lucente, coordinatrice del Piano Lauree Scientifiche e Matematiche dell’Università di Bari. Nel pomeriggio della stessa giornata, alle 17, in un incontro aperto alla cittadinanza, il professor Antonio Moschetta, docente e ricercatore presso l’Università degli Studi di Bari, parlerà di “Nutrizione e tumori”.

Giovedì 10 gennaio alle 10 Maurizio Dabicco, fisico e docente della facoltà di Fisica dell’Università degli studi di Bari, discuterà con gli studenti di Luce-onda, luce-particella e luce-fotone con la lectio dal titolo “E tu chi credi che io sia?”

Venerdì 11 gennaio alle 11, a parlare di "Nutrizione antinfiammatoria e sportiva" sarà il dottor Francesco Lampugnani, nutrizionista specialista in farmacologia dell'Università degli Studi di Bari, mentre alle 17 il professor Massimo Trotta, chimico e ricercatore del Cnr, discuterà dei sistemi fotosintetici (piante, alghe e batteri) nelle future sfide energetiche in un incontro dal titolo “Le prospettive della fotosintesi naturale, artificiale e ibrida”.

La settimana della cultura scientifica si concluderà sabato 12 gennaio alle 9 con il convegno dal titolo "Cellule staminali cardiache" curato da Rossella Doria, docente e ricercatrice presso la facoltà di Bio-tecnologie dell’Università degli Studi di Bari.

Lascia il tuo commento
commenti