Da oggi al 6 ottobre

“Appia. Work in progress” in mostra a Voghera

​Il volume, realizzato dall’associazione fotografica ruvese “Cacciatori d’ombra”, è un viaggio per immagini sullo stato d'abbandono della parte pugliese​ dell'antica strada che da Roma arriva a Brindisi

Cultura
Ruvo di Puglia sabato 14 settembre 2019
di La Redazione
Appia. Work in progress
Appia. Work in progress © RuvoLive.it

I lavori di “Appia. Work in progress” saranno in mostra da oggi al prossimo 6 ottobre nel Castello Visconteo di piazza Liberazione a Voghera, in provincia di Pavia, nell’ambito di “Voghera fotografia”.

Il volume, realizzato dall’associazione fotografica ruvese “Cacciatori d’ombra”, è un viaggio per immagini sullo stato di abbandono della parte pugliese della via Appia, la prima strada programmata e realizzata in Italia al tempo dell’antica Roma che, partendo dal centro della Capitale, attraversa la parte meridionale dell’Italia e arriva a Brindisi, capolinea dei viaggi in Oriente via mare.

Seguendo questa traccia, i Cacciatori d’Ombra si sono avvicendati lungo la parte terminale del percorso, quella che riguarda la Puglia: il risultato è una selezione di fotografie che, prendendo spunto dall’esperienza e dalle indicazioni di Paolo Rumiz, molto critico verso lo stato di abbandono in cui versa una così importante via storica, si interroga più in generale sullo stato delle cose e sulla storia del Meridione e del nostro Paese in generale.

Lascia il tuo commento
commenti